zooplus.it zooplus.de

INFO DALLA GERMANIA

Domande sulla salute dei criceti
Avatar utente
franci_fra3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Agamennone (dorato) e Brighton (nanetto)
Località: Emilia

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da franci_fra3 » 19/03/19, 17:12

Uh! Il mio Pepe! 8yuh
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16776
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 19/03/19, 17:50

Noi non ne dimentichiamo nessuno!
Questa foto è una delle più belle:
Immagine
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Elegantone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1848
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Elegantone » 19/03/19, 18:33

concordo
Patata 16/06/18 ww

Avatar utente
rosyponpon
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 943
Iscritto il: 09/03/18, 4:44
Sesso: Femmina
Nome reale: rosaria
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: PonPon 26/03/2017-
Scricciolina 23/08/2013-10/11/2015

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da rosyponpon » 20/03/19, 5:31

ebson ha scritto:@ RosyPonPon
No No, scherzavo! Sono certamente di terracotta! :D

@ Elegantone:
Bravo, approvo il tuo sistema! =D>
Allora, il vaso diventa scuro in mezz'ora? Ottimo.
D'ora in poi consiglierò a tutti di fare come te. Come dicevo, io non ho mai avuto bisogno di usare i vasi, e non avevo idea di quanto tempo impiegassero i vasi ad assorbire l'acqua necessaria.
Ps. Quando fredda deve essere la temperatura dell' acqua?

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L22 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Elegantone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1848
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Elegantone » 20/03/19, 8:09

Io faccio scendere l'acqua fredda da rubinetto...
Però sai che potrebbe essere una idea metterci qualche cubetto di ghiaccio?
I piattini di ceramica possono essere messi qualche minuto in frigo ma non bisogna sottovalutare il fatto che i crici sentono molto i cambi di temperatura quindi in un ambiente dove tutto é molto caldo, avere improvvisamente anche un appoggio freddo che nel giro di pochi minuti torna caldo non so se sia piú il beneficio che il rischio...sto pensando a voce alta quindi magari sarebbe una domanda da poter fare a un veterinario esperto in esotici la prossima volta che uno del forum ci va
Patata 16/06/18 ww

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16776
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 20/03/19, 10:29

rosyponpon ha scritto:
20/03/19, 5:31
Ps. Quando fredda deve essere la temperatura dell' acqua?
:shock: :shock: :shock:
Delle volte mi accorgo di essere una vecchia pignola, ma tu mi superi, Rosy! :lol:
Io userei la normale acqua del rubinetto, come fa il saggio Elegantone.

Ricordiamo che l'azione rinfrescante dei vasetti bagnati è data dall'evaporazione. Non serve altro. Io non userei acqua ghiacciata. Tra l'altro, Die Brain non ne parla. Invece, dice che possiamo mettere in frigo per mezz'oretta i piattini di ceramica smaltati. Ma raccomanda sempre di evitare che il criceto venga a contatto con oggetti ghiacciati.
Perfino quando parla del pericoloso colpo di calore, raccomanda di usare un asciugamano umido fresco ma NON ghiacciato. I piedini vanno immersi in acqua fresca ma NON ghiacciata.

Io userei i cubetti di ghiaccio nei contenitori di vetro:
"Una ragazza che conosco ha avuto un'idea geniale. In un barattolo di vetro ha inserito un barattolo più piccolo pieno di cubetti (piccoli) di ghiaccio e chiuso col coperchio. Ha messo i due vasi in gabbia. Il suo criceto poteva appoggiarsi al vaso senza ghiacciarsi, perchè non veniva in contatto col vaso piccolo, ma solo col vaso grande, che però era bello fresco".


Ad ogni modo, in aprile posterò il solito articolo con tutte le informazioni su come rinfrescare il criceto. Si parla anche del colpo di calore.
Mi scuso in anticipo con gli utenti che l'hanno letto ogni anno e che ormai lo conoscono a memoria. Ma c'è sempre qualcuno che è arrivato da poco e che ha bisogno di informazioni.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16776
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 20/03/19, 10:59

Elegantone ha scritto:
20/03/19, 8:09
Io faccio scendere l'acqua fredda da rubinetto...
Però sai che potrebbe essere una idea metterci qualche cubetto di ghiaccio?
I piattini di ceramica possono essere messi qualche minuto in frigo ma non bisogna sottovalutare il fatto che i crici sentono molto i cambi di temperatura quindi in un ambiente dove tutto é molto caldo, avere improvvisamente anche un appoggio freddo che nel giro di pochi minuti torna caldo non so se sia piú il beneficio che il rischio...sto pensando a voce alta quindi magari sarebbe una domanda da poter fare a un veterinario esperto in esotici la prossima volta che uno del forum ci va
Non avevo letto con attenzione il tuo post.
Vedo che tu stesso hai dei dubbi sul mettere dei cubetti di ghiaccio. Effettivamente, una volta assodato che gli sbalzi di temperatura vanno evitati, possiamo capire da soli cosa è meglio fare.
Quanto all'idea di chiedere al veterinario..... :-k io temo che i veterinari, anche i più bravi, siano gli unici a poter fare una diagnosi e a prescrivere una cura idonea con dei farmaci adatti. Ma la loro competenza si ferma qui. Per quanto riguarda tutto il resto, io non mi fiderei troppo.

Pensa che perfino DB, che ripete in modo quasi ossessivo di rivolgersi al veterinario per esotici quando il criceto sta male, pare avere un'opinione diversa sulla loro competenza in campi meno strettamente medici o chirurgici.
Ha scritto un articolo su come capire se il veterinario a cui ci siamo rivolti è bravo o se dobbiamo cercarne un altro. Ha scritto di veterinari che prescrivono farmaci da mettere nel beverino, che non usano un termoforo dopo l'operazione, che non prescrivono un analgesico se non siamo noi a pretenderlo, che scambiano le ghiandole laterali dei dorati per verruche :shock: , ecc.

Io stessa, che ho apprezzato molto la mia veterinaria per come ha curato i miei criceti, portandone uno (Ugo) perfino a casa sua per poterlo controllare anche di notte, ho notato che non mi ha mai chiesto che gabbia avevo, che lettiera e che mix usavo.
Insomma, è naturale che i veterinari si occupino di far guarire i criceti, e non abbiano neppure il tempo di occuparsi d'altro.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 12:34

Io vi leggo attentamente le domande che volevo fare le state già facendo, @ebson grazie per noi che affrontiamo la prima estate...dove fa molto caldo...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16776
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 20/03/19, 13:14

@ Sandrina:
Qui in montagna c'è un sole magnifico ma l'aria è fredda. L'altro ieri mi sono svegliata ed ho trovato la neve!! Se da te fa già caldo, ecco il link dell'articolo che ho postato l'anno scorso. Più avanti, dopo alcuni commenti, trovi anche "il colpo di calore".

https://mondocriceto.it/forum/viewtopic.php?f=8&t=28444

Poi, fra un paio di settimane, posterò tutto l'articolo facendo il copia-incolla, perchè il link è comodo e poco ingombrante, ma non tutti hanno la curiosità per aprirlo e leggerlo.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 13:37

ebson ha scritto:@ Sandrina:
Qui in montagna c'è un sole magnifico ma l'aria è fredda. L'altro ieri mi sono svegliata ed ho trovato la neve!! Se da te fa già caldo, ecco il link dell'articolo che ho postato l'anno scorso. Più avanti, dopo alcuni commenti, trovi anche "il colpo di calore".

https://mondocriceto.it/forum/viewtopic.php?f=8&t=28444

Poi, fra un paio di settimane, posterò tutto l'articolo facendo il copia-incolla, perchè il link è comodo e poco ingombrante, ma non tutti hanno la curiosità per aprirlo e leggerlo.
Grazie ! Da me inizia a maggio fino a settembre solitamente ma ho paura che quest' anno possa far molto caldo già ad aprile, non abbiamo più mezze misure o mezze stagioni !ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 13:57

@ebson una cosa non ho capito la quantità di siberini se fa molto caldo e/o bottiglia di vetro? I siberini uno sopra e 1 laterale nella gabbia, ossia 1 più lontano e uno più vicino? Ma il cricio soprattutto la mia magari lo lecca...meglio metterlo dunque in 1 panno ma in quel caso farebbe lo stesso freddo che senza il panno? Ultima cosa non ho capito se vanno messi anche sul fondo della gabbia ? I vasi ho capito tutto. Invece per i piattini di ceramica se li mettiamo in frigo e il cricio ci va subito non gli fa male ? Grazie ma non voglio essere impreparata...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Elegantone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1848
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Elegantone » 20/03/19, 14:41

i piattini in frigo solo mezz'ora come dice Die Brain ( manche un pelo meno secondo me). Il problema della ceramica è che dopo un po' prende la temperatura del criceto che ci si è appisolato sopra quindi metterlo in gabbia troppo freddo si rischia che il cricio passi da una situazione di estremo caldo a freddo e dopo un po' di nuovo caldo. Già un piattino senza essere messo in frigo, alleggerisce dalla calura quindi quasta estate io cercherò di metterne in frigo un paio a rotazione.
La scorsa estate ho provato i siberini quando faceva 30 gradi e oltre ma non ho notato nessun tipo di impatto. Penso che la soluzione bottiglia con vasetto con cubetti sia invece quella che mi entusiasma di più e la proverò di sicuro
Patata 16/06/18 ww

Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 14:46

Elegantone ha scritto:i piattini in frigo solo mezz'ora come dice Die Brain ( manche un pelo meno secondo me). Il problema della ceramica è che dopo un po' prende la temperatura del criceto che ci si è appisolato sopra quindi metterlo in gabbia troppo freddo si rischia che il cricio passi da una situazione di estremo caldo a freddo e dopo un po' di nuovo caldo. Già un piattino senza essere messo in frigo, alleggerisce dalla calura quindi quasta estate io cercherò di metterne in frigo un paio a rotazione.
La scorsa estate ho provato i siberini quando faceva 30 gradi e oltre ma non ho notato nessun tipo di impatto. Penso che la soluzione bottiglia con vasetto con cubetti sia invece quella che mi entusiasma di più e la proverò di sicuro
Scusami, ma quindi tu aspetti un poco quando estrai i piattini dal frigo per lo sbalzo termico ? Si la soluzione con la bottiglia interna mi pare ottima anche a me con i cubetti di ghiaccio in quella più interna tipo matriosca....

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16776
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 20/03/19, 16:32

@ Sandrina.
Il siberino non va mai messo nella gabbia, ma sopra alla gabbia, di lato. Va messo sopra, perchè l'aria fredda scende verso il basso. E va messo di lato, perchè bisogna raffreddare solo una parte della gabbia, così il criceto, quando vuole, può spostarsi in una zona meno fresca. Il siberino va avvolto in un tovagliolo o una canovaccia, perchè se il criceto dovesse arrampicarsi fin sul soffitto, non possa venire contatto con la sua superfice ghiacciata. Ricordiamo che i siberini vanno messi in freezer, dove la temperatura arriva a molti gradi sotto zero.

Bisognerebbe avere due siberini, per metterne uno freddo tolto dal freezer al posto di quello che è ormai diventato caldo.

I piattini di ceramica smaltata o porcellana si possono mettere in frigo, ma prima di metterli nella gabbia, è meglio controllare che non siano troppo freddi. Anch'io penso che mezz'ora sia troppo....meglio 10-15 minuti.

Si possono usare anche grossi sassi, se la gabbia è spaziosa.

I vasi "matrioska" sono una bella idea. Bisogna che ci rimanga dello spazio tra il vaso grande e quello piccolo...io direi almeno un paio di centimetri. Il vaso interno piccolo, con i cubetti di ghiaccio, raffredda l'aria tra i due vasi. Così il criceto, appoggiandosi al vaso esterno, non è mai a contatto con il ghiaccio.
Non bisogna mai dimenticare che dobbiamo rinfrescare il criceto, non raffreddarlo!

Chi ha la casetta della Rodipet col tetto di granito, può bagnare il tetto, cosa consigliata dallo stesso Rodipet. Vendono anche delle mattonelle di granito per questo uso.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 17:18

Grazie mille @ebson memorizzato tutto avevo letto qualcosa sul raffreddare il sotto della lettiera ma devo aver fatto confusione, perfetto. Solo una domanda il siberino laterale con cosa é meglio fissarlo ? Io ho la casetta della rodipet con il tetto in granito e ho letto grazie a te come raffreddare la casetta, infatti l ho presa pensando all' estate e conoscendo le proprietà di quel tetto tra un poco gliela inserisco. Ho preferito andare per gradi, prima il ripiano poi la casetta per non traumatizzarla troppo. Domanda ma secondo te sarebbe meglio acquistare altri 2 tetti in granito per l' estate? O uno solo?.. Io ho questa...poi giuro ho finito con le domande e grazie per il tuo tempo

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Rispondi