zooplus.it zooplus.de

INFO DALLA GERMANIA

Domande sulla salute dei criceti
Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 17:21

Che svampita non ho inserito la foto...sto invecchiandoImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16773
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da ebson » 20/03/19, 17:46

Mah...comperare la mattonella di granito da Rodipet ti verrebbe a costare cara, per via delle spese di spedizione.
Ma se sei danarosa, fallo pure :D .

Io penso che se riesci ad avere in gabbia la casetta col tetto di granito, un vasetto di terracotta bagnato, la matrioska col ghiaccio ed un siberino appoggiato sul tetto, puoi stare più che tranquilla. L'importante è che il criceto abbia un posticino fresco. Potrebbe bastare il vasetto di terracotta. Vedrai come se lo gode. Poi, volendo, aggiungi un piattino o un sasso grande.

La Matrioska forse è un po' difficile da preparare. Devi trovare due vasi di misure diverse, col loro coperchio, da poter mettere uno dentro l'altro. Al supermercato ho visto in vendita molti vasi di quelli per metterci la marmellata fatta in casa, e sono di tante misure. Ma bisogna che il vaso esterno, quello grande, abbia la bocca bella larga per farci passare il vaso piccolo.
Insomma, bisogna provare. Puoi andare in un negozio di casalinghi e spiegare cosa ti serve. Il tutto dovrebbe costare poco.

Ah, il criceto delle volte ama rinfrescarsi le manine nell'acqua! Ci vuole una ciotolina bassa con l'acqua, e ci metti dentro dei sassolini di modo che il criceto non possa caderci dentro, ma solo bagnarsi le manine senza correre pericolo di bagnarsi troppo (o di annegare!).

Non preoccuparti: fai pure tutte le domande che vuoi. :)
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Sandrina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 589
Iscritto il: 10/10/18, 18:25
Sesso: Femmina
Nome reale: Camilla
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Sandrina o Sandra

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Sandrina » 20/03/19, 17:55

ebson ha scritto:Mah...comperare la mattonella di granito da Rodipet ti verrebbe a costare cara, per via delle spese di spedizione.
Ma se sei danarosa, fallo pure :D .

Io penso che se riesci ad avere in gabbia la casetta col tetto di granito, un vasetto di terracotta bagnato, la matrioska col ghiaccio ed un siberino appoggiato sul tetto, puoi stare più che tranquilla. L'importante è che il criceto abbia un posticino fresco. Potrebbe bastare il vasetto di terracotta. Vedrai come se lo gode. Poi, volendo, aggiungi un piattino o un sasso grande.

La Matrioska forse è un po' difficile da preparare. Devi trovare due vasi di misure diverse, col loro coperchio, da poter mettere uno dentro l'altro. Al supermercato ho visto in vendita molti vasi di quelli per metterci la marmellata fatta in casa, e sono di tante misure. Ma bisogna che il vaso esterno, quello grande, abbia la bocca bella larga per farci passare il vaso piccolo.
Insomma, bisogna provare. Puoi andare in un negozio di casalinghi e spiegare cosa ti serve. Il tutto dovrebbe costare poco.

Ah, il criceto delle volte ama rinfrescarsi le manine nell'acqua! Ci vuole una ciotolina bassa con l'acqua, e ci metti dentro dei sassolini di modo che il criceto non possa caderci dentro, ma solo bagnarsi le manine senza correre pericolo di bagnarsi troppo (o di annegare!).

Non preoccuparti: fai pure tutte le domande che vuoi. :)
Ok grazie per il suggerimento della ciotolina per le manine...anch' io le chiamo così..Immagine.ma penso che allora lo prenderò il tetto, convincero' mio marito a fare un ordine ImmagineImmagine, perché ho il condizionatore, ma pensavo alla notte o se si dovesse rompere o se per caso non sono a casa o se non lo tengo sempre acceso. Penso che lascerò la gabbia in camera mia perché nell' open space da noi fa sempre molto caldo. Grazie ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Elegantone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1840
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da Elegantone » 20/03/19, 22:29

Sandrina ha scritto:
20/03/19, 14:46
Scusami, ma quindi tu aspetti un poco quando estrai i piattini dal frigo per lo sbalzo termico ?
io gli ho messo dei piattini senza metterli in frigo. Ma l'idea uscita mi sembra da Ebson è buona. Il tempo che deve stare in frigo è quello che serve per far si che il criceto senta una superficie leggermente più fresca dell'ambiente che lo circonda
Patata 16/06/18 ww

Avatar utente
rosyponpon
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 943
Iscritto il: 09/03/18, 4:44
Sesso: Femmina
Nome reale: rosaria
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: PonPon 26/03/2017-
Scricciolina 23/08/2013-10/11/2015

Re: INFO DALLA GERMANIA

Messaggio da rosyponpon » 21/03/19, 3:00

ebson ha scritto: :shock: :shock: :shock:
Delle volte mi accorgo di essere una vecchia pignola, ma tu mi superi, Rosy! Immagine
Io userei la normale acqua del rubinetto, come fa il saggio Elegantone.

Ricordiamo che l'azione rinfrescante dei vasetti bagnati è data dall'evaporazione. Non serve altro. Io non userei acqua ghiacciata. Tra l'altro, Die Brain non ne parla. Invece, dice che possiamo mettere in frigo per mezz'oretta i piattini di ceramica smaltati. Ma raccomanda sempre di evitare che il criceto venga a contatto con oggetti ghiacciati.
Perfino quando parla del pericoloso colpo di calore, raccomanda di usare un asciugamano umido fresco ma NON ghiacciato. I piedini vanno immersi in acqua fresca ma NON ghiacciata.

Io userei i cubetti di ghiaccio nei contenitori di vetro:
"Una ragazza che conosco ha avuto un'idea geniale. In un barattolo di vetro ha inserito un barattolo più piccolo pieno di cubetti (piccoli) di ghiaccio e chiuso col coperchio. Ha messo i due vasi in gabbia. Il suo criceto poteva appoggiarsi al vaso senza ghiacciarsi, perchè non veniva in contatto col vaso piccolo, ma solo col vaso grande, che però era bello fresco".


Ad ogni modo, in aprile posterò il solito articolo con tutte le informazioni su come rinfrescare il criceto. Si parla anche del colpo di calore.
Mi scuso in anticipo con gli utenti che l'hanno letto ogni anno e che ormai lo conoscono a memoria. Ma c'è sempre qualcuno che è arrivato da poco e che ha bisogno di informazioni.
Ahahahah hai ragione Ebson,sorry ImmagineImmagineImmagine
È che non voglio fare errori con Ponpon,soprattutto perchè non starò con lui per un bel po' e voglio informare il mio petsitter su come deve comportarsi.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L22 utilizzando Tapatalk


Rispondi