zooplus.it zooplus.de

Parassiti rossi

Domande sulla salute dei criceti
Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 9:07

franci_fra3 ha scritto:
31/12/18, 7:46
:shock: :shock: :shock:

Bon ... vediamo i lati positivi.
La veterinaria oggi c'è.
Io sono riuscita a prenderne 4 con lo scotch.
La foto è buona e con un microscopio da bambini dovremmo venire a capo della faccenda...
E siccome non ho più substrato, non potrò passare la notte a pulire e disinfettare gli habitat...
Se ce l'avessi, secondo la leggenda di Capodanno, passerei tutto il 2019 a lavare e disinfettare cose...
L'habitat di Holden sembra pulito e lui pure. (Grazie al cielo non si sopportavano e li ho messi in stanze diverse!)

Gatsby sta bene, è cicciottello e non corre pericoli! È solo un po' stufo di essere stropicciato... ma sono certa che poi, stando meglio, sarà felice!
E mi auguro che la terapia non sia deleteria, proprio visto che è ben pasciuto.
Vi terrò aggiornati. Andrà tutto bene! :D

Divertitevi questa notte!
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 13:59

CONFERMO: Acari del pollo.

(E detto tra di noi, questi sono "Cuccioli", nel senso che rispetto a quelli del primo round, sono scuretti e non distingui il rosso, se non con un microscopio o con una foto "Macro" come quella qui sopra, ergo, sono nuovi nuovi)
[/glow]
La vet ha fatto a Gatsby una puntura (Non ricordo il nome della medicina, ma ha dentro una V) e dovremo tornare a fare un'altra puntura il 31 gennaio. (È una cosa che se l'acaro gli ciuccia il sangue, muore)
Per quanto riguarda l'habitat... dice che o lo passo con la vaporella... o...
Io la vaporella non ce l'ho, quindi adesso lo porto sul terrazzo, lo smonto e lo getto...

Nel frattempo passano i bagordi e posso chiedere a qualche parente se mi presta la Vaporella per sterilizzare la stanza!

Il mio proposito di costruire un altro habitat più grande si relizzerà... volente o nolente! :D
Per ora, scendo a prendere il primo substrato che mi capita a tiro e Gatsby passerà il capodanno nel Bin tra i trucioli e la carefresh.
Ho una sola cosa da aggiungere, sperando che gli admin siano magnanimi e non mi bannino per ciò che sto per dire:
Che palle!!!


BUONA FINE E BUON PRINCIPIO A TUTTI
E grazie di avermi accolta con affetto e tanta... taaaantaaaa pazienza!
Grazie di avermi mantenuto sana di mente in questi 2 mesi!
8yuh
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
franci_fra3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8549
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Agamennone (dorato) e Brighton (nanetto)
Località: Emilia

Re: Parassiti rossi

Messaggio da franci_fra3 » 31/12/18, 14:18

Ma che incubo questi insettazzi!!! Ora hai la certezza di cosa sono almeno...mi piacerebbe sapere però da dove possono sbucare...
Venissero dalla Hemparade dovresti pretendere un mega rimborso!!

Ti auguro un anno pieno di gioia e felicità...e totalmente privo di cosi rossi!!!
Auguroni a te e ai piccoli! :hello1: :love5:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Elegantone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1840
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Elegantone » 31/12/18, 15:10

se.... vallo a dimostrare..., comunque complimenti per la pazienza e la dedizione, brava ciacola
Patata 16/06/18 ww

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4901
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Parassiti rossi

Messaggio da kenzia7 » 31/12/18, 16:52

Ma che sfiga!! E che pazienza! Io sono per gli habitat lavabili, vetro, plastica....una secchiata di acqua bollente a 100 gradi e muore tutto. Si spera.
Resta veramente il mistero di come un criceto sia stato coinvolto e uno no!! Stessa lettiera, stesso cibo...forse un pollo ė andato a salutare Gatsby una notte... :roll:
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16773
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Parassiti rossi

Messaggio da ebson » 31/12/18, 18:40

@ Ciacola:
Questa faccenda degli acari rossi mi ha coinvolto. Non ci crederai, ma ho passato un bel po' di tempo a fare la traduzione di un articolo, naturalmente trovato su Die Brain!
L'avevo lasciato da parte quando avevo tradotto tutto il capitolo sui parassiti, perchè era scritto che gli acari rossi erano una evenienza rara per i criceti.
Non voglio costringerti a leggere l'articolo, anche perchè sei nelle mani di una brava veterinaria. Se fosse successo a me, mi piacerebbe avere più informazioni possibile. Ma forse a te fa venire l'angoscia anche solo a sentir nominare gli acari rossi.
E poi, ho fatto una traduzione alla buona: lo stile lascia a desiderare.

Penso comunque che aggiungerò questa traduzione a quelle sui parassiti, che ho salvato da qualche parte. Può sempre servire a qualcuno.

Comunque, se ti interessa, dimmelo, che te lo mando, stasera o domani. :)
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 22:45

Avevo scritto un messaggio lungo e l'ho perso... Stai a vedere che sono uscita dalla pagina senza cliccare invia... Cielo!

Io ho una teoria bislacca, ma passato il primo momento di Nahhh, ha senso.
Io ho comprato Gatsby in un negozio orribile. Ero andata a vedere un criceto dal vivo e ho subito capito che razza di posto fosse. È microscopico. Funge da toelettatura cani/gatti, vende gabbiette 30x30, il proprietario ne sa di criceti quanto io ne so di elettricità (Zero). Gli animali sono stipati in gabbie piccole e non pulite. Sciaguratamente, è anche l'unico negozio che venda animali in città (Ce n'è un altro che vende cagnolini. Fine)
Ero molto indecisa se acquistare o meno un criceto, ma quando ho visto la gabbia di Gatsby, portare via uno di loro mi è parso un dovere morale. Non avrei potuto salvarli tutti, ma uno sì.
Ho costruito l'habitat e sono tornata a prendere Gatsby.
Quando sono arrivata a casa ero contenta per lui e l'ho messo immediatamente nell'habitat, canapa nel trasportino compresa. (Non osavo toccarlo)

Ora, facciamo finta che Gatsby avesse già su gli acari. Scava che ti scava nella canapa del trasportino, gli acari si staccano e finiscono nella canapa. Io libero il criceto, sparpaglio la canapa e gli acari, in quell'habitat grande, ci mettono 25 giorni per ritrovare il criceto. Il ciclo vitale del'acaro del pollo è brevissimo. Incinta -> 48h dopo: parto -> una settimana di vita -> fine.
Per quasi un mese, non avendo da mangiare, forse si sono moltiplicati pochino... Una volta trovato l'ospite BAM...

È una tesi un po' tirata per i capelli.
Ne ho una molto più semplice.
Gatsby ha preso gli acari dal veterinario, la prima volta che ci siamo stati. 2 giorni prima della scoperta.
È tutto carino e pulito, ma è pur sempre un veterinario. Una pulita veloce al tavolo, magari hai qualcosa sulla manica e avanti il prossimo.

Non biasimo nessuno. Da qualsiasi galassia siano arrivati, è stato un incidente.
Ora, almeno sappiamo osa sono e cosa dobbiamo fare.

Intanto abbiamo risolto il fattore CASA di CAPODANNO.
55 cm + 73
Attualmente è un po' prova di svaghi... ma questo è ciò che c'è di sicuro in casa e Gatsby adora il tunnel di collegamento :D
Immagine

Mentre, come ogni capodanno, Psycho (Il gatto) si piazza sulle scale pietrificato dal terrore dei botti e Skizzy (Il cane) gli tiene compagnia.
Se volete sapere come passo i miei capodanni, la risposta è "Sulle scale, mangiando schifezze e foraggiando i ragazzi con snack e biscottini"
Alle 00.20 tutti sul lettone.
Amo il mio capodanno.

Un abbraccio


Immagine
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 22:58

@Ebson
Nessuna angoscia! Amo leggere e sono una che finisce internet quando ci si mette! Passato il trauma iniziale, ho letto tutto ciò che ho trovato e leggo molto volentieri il frutto delle tue fatiche (Io e il tedesco non siamo amici su Facebook).
Grazie di aver tradotto l'articolo.
Quella sui parassiti la trovi a pagina 1 di questo topic. :D
Grazie davvero.
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 23:00

@Elegantone, GRAZIE mille. Mi ci voleva proprio un po' di supporto.
Ok... mi sono anche autosupportata comprandomi un'altra orchidea! Ma un abbraccio esterno fa sempre molto piacere!
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 23:00

@Franci Grazie mille!
Auguro un anno privo di parassiti (Qualsiasi) anche a te
:D
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 31/12/18, 23:05

@Kenzia
Ho esposto 2 tesi papabili nel commentone lungo...
A parte il fatto che l'habitat di Holden ha la mobilia scura e pure lui è scuro... Per questo ho ordinato la Carefresh BIANCA.
Meglio andar sul sicuro!
Un abbraccio. Buona fine e buon principio!
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16773
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Parassiti rossi

Messaggio da ebson » 31/12/18, 23:35

Allora ecco l'articolo sugli acari rossi. L'ho modificato un po' perchè parla di roditori in generale, usando il plurale ( es. parlando di gerbilli o cavie. che vivono in gruppi, dicono di estrarne uno alla volta dalla gabbia...ecc.) Io ho voluto trattare solo di criceti, che vivono da soli.
Aggiungo che Die Brain delle volte è particolarmente pignolo e ultra-prudente; qualcuno potrebbe pensare che fa del terrorismo psicologico. Meglio tenerne conto ;-) .
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ACARO TROPICALE DEL RATTO.

ACARO ROSSO (DERMANYSSUS GALLINAE).

Sempre più spesso riceviamo richieste (domande) su questa specie di acari, perciò ecco qualche breve informazione su questi acari parassiti.
Essi compaiono soprattutto su ratti, topolini ed uccelli, ma possono apparire anche sui criceti, gerbilli, porcellini d'India ed altri roditori.

INFO SULLE SPECIE.

Acaro tropicale del ratto:
Aspetto: lunghezza da 0,5 mm a 1 mm. Colore nero.

Acaro rosso:
Aspetto: lunghezza Ca. 0,7 mm a 1,5 mm. Colore rosso-bruno con due macchioline oblunghe bianche sul dorso.

Le ninfe di questi acari devono succhiare sangue durante il loro sviluppo, perciò si trasferiscono sull'animale-ospite.
Lo sviluppo dell'uovo fino a diventare un acaro in grado di riprodursi dura in media 7-14 giorni.
L'attesa di vita di queste specie di acari è di 2-3 mesi. Possono sopravvivere senza cibo, nel loro nascondiglio, anche 9 mesi.

Queste specie di acari non vivono in modo permanente sull'ospite, ma lo visitano solo per succhiare il sangue, altrimenti vivono nascosti nei pressi dell'ospite.
Visitano l'ospite per lo più di notte e al tramonto, e vi restano in media 20 minuti.

Queste specie di acari non sono specifiche dell'ospite! esse colpiscono anche gli umani e altri animali domestici!

TRASMISSIONE.

Questi acari vengono trasmessi in diversi modi. Spesso si troivano nella lettiera, nel fieno o anche nel mangime.
Possono venire nella tua casa tramite altri animali. Non è esclusa neppure la trasmissione attraverso gli abiti del proprietario.
Animali selvatici, come topi e uccelli, possono trasmettere la malattia agli animali domestici.

RICONOSCERE UNA INFESTAZIONE.

All'inizio di una infestazione, non si nota niente sugli animali.
Gli animali colpiti fortemente mostrano lesioni cutanee, punti rossi da cui gli acari hanno succhiato il sangue. Essi, per una infesatazione di lunga durata e non curata, soffrono di prurito, appaiono nervosi ed inquieti e si grattano spesso. Il pelo è ispido e gli animali appaiono stanchi ed indeboliti.
Talvolta i parassiti si possono vedere ad occhio nudo sull'animale o nei dintorni ( lettiera, nido, casette).

Poichè questi acari normalmente non vivono permanentemente sull'animale, ha senso cercare i parassiti.
Ai piccoli roditori sospetti di infestazione viene data cellulosa bianca per il nido. Lì dentro, se c'è una forte infestazione, si possono trovare i parassiti dopo un breve tempo ( scuotere il materiale del nido su un panno bianco).
I parassiti possono essere trovati anche sul lato inferiore di ripiani e di tetti di casette, sul pavimento della gabbia, sotto e dentro la lettiera.
Se questi acari vengono schiacciati, spesso rimane una piccola macchia di sangue.

Per essere sicuri al 100% che si tratti di una delle specie di acari sopra-citati, si prende una prova (campione) usando un nastro adesivo, e lo si porta subito dal veterinario o lo si invia direttamente ad un istituto di parassitologia.
Un altro indizio di infestazione: se un animale viene trattato con un antiparassitario ed appoggiato su della cellulosa bianca, appaiono velocemente i parassiti che abbandonano l'animale. Ci vogliono circa 20 minuti perchè tutti i parassiti abbandonino l'animale.

Una diagnosi da parte di un veterinario è assolutamente necessaria. Un dilettante non può riconoscere le diverse specie di acari e neppure le infezioni secondarie, come per esempio l'infezione fungina (da funghi) , che non è da escludere e che deve essere adeguatamente trattata!

LIBERARSI DA QUESTI PARASSITI

Un trattamento può essere effettuato solo dopo una diagnosi medica e solo dopo che l'infestazione sia stata confermata!. Non importa se, per curare il vostro animale, userete uno spray, delle gocce, una polvere o una pomata: non dimenticate MAI che state usando un veleno! I farmaci più efficaci sono degli agenti nervini, che sono tossici in caso di sovradosaggio.
Attenetevi assolutamente alle dosi prescritte!!

TRATTAMENTO DEGLI ANIMALI
Tutti gli animali che vivono nella stessa stanza devono essere trattati, anche se non sono infestati.

Preparate una spaziosa scatola da trasporto (o un recinto), in cui l'animale possa vivere diversi giorni senza essere sotto stress. Inserite nuovi arredi (rifugi, casette ecc) e nuova lettiera appena comperata.
Estrarre dalla scatola l'animale e trattatelo con i preparati appropriati prescritti dal veterinario.
Rimettete l'animale nella scatola da trasporto e portate l'animale fuori dal vostro appartamento.

PULIZIA AMBIENTALE.
Smaltire la lettiera, il fieno (o la paglia).
Se siete a corto di soldi, potete anche congelare il tutto per 72 ore.

Spruzzate la gabbia ed i suoi dintorni con A...p o B......l. Lasciate agire il prodotto.
Dopo 24 ore risciacquate tutto abbondantemente.

Tutti gli arredi devono essere ben puliti.
Lavate tutte le cose lavabili con acqua e aceto. Oggetti di legno o sughero vanno messi in forno per 40 minuti a circa 100°.
Nidi di fieno e altre parti non lavabili possono venir congelate per 48 ore.
Gli oggetti in ceramica si liberano dagli acari se messi nel microonde per 2 minuti alla temperatura più alta.

Per prevenire una nuova infestazione, dovreste congelare per due giorni il mangime, la lettiera ed il fieno prima dell'uso.
Pulite a fondo il recinto. Rimuovete la lettiera, il fieno e gli oggetti di arredo che avete deciso di buttare via.
Legato il sacco della spazzatura, e prima di annodare spruzzate dentro al sacco P........Y. Poi spruzzate il sacco anche esternamente (per non spargere qualche acaro sulle scale di casa).

In caso di infestazione estremamente pesante, accendete il nebulizzatore I.....x, lasciate la casa e lasciate agire i pricìpi attivi del nebulizzatore per 12 ore. Poi entrate nell'appartamento per aprire le finestre ed arieggiare a fondo.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 01/01/19, 13:37

@Ebson BUON ANNO
e grazie infinite!
Vedi? Io tutte le notizie che ho trovato davano una vita dell'acaro brevissima, invece Die Brain la allunga di molto, rendendo meno idiota la teoria che Gatsby avesse i parassiti già su al momento dell'acquisto.
Davvero utile.
Se non lo hai fatto, io lo copincollerei come topic a parte. Credo possa tornare molto utile a tutti.
Cioè, io ho trovato topic di 10 anni fa che mi hanno illuminato parecchio.

Grazie davvero.

Gatsby sta bene. Ha dormito tantissimo, ma stamattina si è tirato su, ha mangiato e ... mi sa che non gli piacciono i trucioli! Sta portando un fiocchetto di Carefresh alla volta nella sezione "Legno". Poraccio... Vagli a spiegare che è Capodanno e la cellulosa arriva tra un po! :D

Grazie ancora tesoro! E tanti tanti auguri di un 2019 spettacolare!
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16773
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Parassiti rossi

Messaggio da ebson » 01/01/19, 14:50

@ Ciacola:
Più informazioni si hanno, meglio è.
E se talvolta sono discordanti, meglio ancora: è raro che esista una sola verità assoluta.
In questo caso, hai scoperto che le tue ipotesi sulla provenienza degli acari rossi non erano campate in aria...non è detto che le cose siano andate come hai ipotizzato tu, ma almeno sai che la cosa non è da escludere.

Ti raccomando di tenerci informati sull'evolversi della faccenda.
Le infestazioni di parassiti sono subdole e difficili da debellare. Pare che tutto sia passato e ci si prepara a festeggiare, ma basta che sia rimasto un uovo vivo in un angolino della gabbia, e tutto ricomincia di nuovo. Per questo Die Brain insiste tanto sulla pulizia di gabbie, arredi, lettiere e perfino dell'appartamento.

Ma ce la farai: non mi sembri un tipo arrendevole! :crici:
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 933
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Parassiti rossi

Messaggio da Ciacola » 01/01/19, 20:28

Io non so bene cosa farò. Ho avuto in prestito una vaporella, ho la pistola termica a 500°... insomma... ho i mezzi per uno sterminio di massa, ma come dici tu... un solo uovo...
Devo studiarla bene sta cosa.
Comunque hai ragione... non intendo farmi fregare da un acaro di mezzo millimetro! :D
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Rispondi