zooplus.it zooplus.de

Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Domande sulla salute dei criceti
Rispondi
Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 934
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Messaggio da Ciacola » 07/12/18, 0:16

* EVVAIIIII è altamente ironico.

Dopo due giorni di "No! Io sulla ruota non ci salgo!" e dopo una settimana di "No! Io le guance non le svuoto, anzi, guarda che c'è ancora spazio!" ho portato Gatsby dalla veterinaria esperta in esotici.
Sapevo non si trattava di un'emergenza, ma il comportamento di quello che io amorevolmente definisco "Trucido Farabutto" si era fatto del tutto insensato. La veterinaria è un tesoro.

Dopo aver svuotato le tasche guanciali di Gatsby (Che è stato bravissimo), ha appurato che non c'erano ascessi o infezioni in corso, ma ha altresì decretato che il "piccolo" è ciccione. 54gr.
Io gli do un cucchiaino raso da caffè di semini (È un cucchiaino di porcellana ancora più piccolo di un cucchiaino standard) , la verdura, il panico (Che ho scoperto si legge con un accento diverso dal sinonimo della grande paura). Ma certo, se il trucido farabutto di cui sopra fa scorte in casetta e poi si abbuffa... e smette di andare sulla ruota... ci vuole ben poco a metter su peso.
Quando ho adottato Holden, lui sì che era cicciotto forte. Una settimana di corse e di ruota e ora è perfetto. Perdessi io peso così. :D

Appurato il criceto era in salute, e ravanando nei ricordi, abbiamo stabilito quanto segue:
Gatsby è uscito di testa quando è arrivato Holden. È stato allora che ha iniziato a fare scorta di cibo e a uscire sempre meno.
Tornata a casa, ho traslocato Holden in camera mia e lasciato Gatsby dove stava.

Poi ho dato una mega pulita nel laboratorio (Stanzetta attrezzi/orchidee/criceti). Nella speranza di far sparire l'odore di Holden, ho pulito tutto a fondo con il detergente profumato, che di certo a Gatsby fa schifo, ma per un giorno, può farsene una ragione.

Ora non si tratta che aspettare e vedere se capisce che il suo acerrimo nemico è sparito e non ha più bisogno di stare in guardia ad aspettare un attacco a sorpresa dall'habitat vicino.

Io ho guardato triliardi di video su Youtube e in tanti tenevano i criceti nella stessa stanza. Non mi ero posta seriamente il problema che potessero, vista la territorialità, non capire che il vicino di casa non fosse un pericolo.
Qualche esperienza simile?

PS. Ricordo che i due non si sono mai incontrati personalmente, ma abitavano sulla stessa libreria, quindi sapevano dell'esistenza dell'altro.
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
franci_fra3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Agamennone (dorato) e Brighton (nanetto)
Località: Emilia

Re: Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Messaggio da franci_fra3 » 07/12/18, 23:12

Io ho sempre detto panico, si dice dunque panìco? :crici:
Interessante questo studio comportamentale dei due crici, dicci poi se cambia qualcosa :D

Comunque Holden è dimagrito e Gatsby ingrassato...forse volevano trovare un punto di equilibrio :lol:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 934
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Messaggio da Ciacola » 08/12/18, 2:55

franci_fra3 ha scritto:
07/12/18, 23:12
Io ho sempre detto panico, si dice dunque panìco? :crici:
Interessante questo studio comportamentale dei due crici, dicci poi se cambia qualcosa :D

Comunque Holden è dimagrito e Gatsby ingrassato...forse volevano trovare un punto di equilibrio :lol:
Se vogliono ingrassare entrambi e dimagrisco io... a me sta bene :D
Si dice panìco e non pànico.
Ti confesso che ho memorizzato la cosa, ma tra me e i criceti, continuo a chiamarlo pànico perchè è più divertente.
Gatsby al DAY ONE non è cambiato per niente. Si carica le guance, non va sulla ruota (4gg oramai), scava tanto e poi resta sotto. Corre meno del solito.
Io posso pure ridurgli i semini e aumentare la verdura non zuccherina (Non gli do frutta, tanto non la mangia), ma se sta fermo...
Quando è sveglio è vispo... Quando lo metto nella vasca da bagno (Per giocare) corre e gioca... ma nella casetta è una vera pigna. Se avesse un divano e una tv, ti urlerebbe di portargli una birra e guarderebbe la Champions in mutande e canotta! Sembra il Fantozzi dei criceti.
Vorrei tanto che parlasse e mi dicesse cosa gli prende!

Holden, invece, ha passato la sua primissima notte da solo dormendo. È uscito alle 23, alle 2 è entrato in casetta ed è uscito alle 22 di oggi. Prima divideva una gabbia con una decina di criceti + una cucciolata fresca fresca, poi l'ho adottato e messo accanto a Gatsby.
Comunque, sono stata davvero una deficiente!
Vedevo che correva tanto e stava molto sulla ruota, ma non avevo fatto caso alla corsa stereotipata; sempre lo stesso tragitto.
Sembrava che non badasse a Gatsby così tanto, ma oggi ha cambiato decisamente atteggiamento; è più affettuoso, quando gli apro la porta lui corre da me, mi annusa, non scappa, mi mangia dalla mano. Si arrampica sui tunnel anziché passarci sotto. Gioca coi giochini...
Insomma, ha smesso l'andirivieni da tigre in gabbia e fa più cose diverse. Sono le 2.45 ed è ancora sveglio.
Uno su due ha tratto giovamento dalla distanza.

Grazie Franci
E, se per caso, sai perchè i criceti si fermano (Posto che né io né la veterinaria abbiamo notato segni di malattia o ferite (Magari è volato dalla ruota e si è messo paura? Magari il riscaldamento è troppo alto e ha caldo?) io sono tutta orecchie.
Un abbraccio e buon weekend
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Avatar utente
franci_fra3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8552
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Agamennone (dorato) e Brighton (nanetto)
Località: Emilia

Re: Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Messaggio da franci_fra3 » 08/12/18, 14:49

In caso di spavento i criceti possono andare in "freezing", cioè rimangono completamente immobili per un certo tempo, e anche a toccarli non reagiscono, probabilmente in natura è un modo per fingersi morti o non farsi percepire dall'eventuale predatore.
Spesso però capita che facciano un po' di corse o faccende varie e poi si fermino, a volte in piedi: in questi casi secondo me "riflettono" e studiano l'ambiente circostante, cioè suoni, odori, ombre... Non sono spaventati, perché possono anche fare piccoli movimenti, e reagiscono agli stimoli, semplicemente potremmo dire che fanno una pausa :)
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Ciacola
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 934
Iscritto il: 17/10/18, 23:28
Sesso: Femmina
Nome reale: Cri
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Gatsby, Holden

Re: Il nostro primo veterinario (EVVAIIIII)

Messaggio da Ciacola » 09/12/18, 2:05

Ore 2.02

Gatsby è tornato sulla ruota!!! Dopo 5 giorni di immobilità, (Sepolto nel substrato a non far niente), ha ricominciato a muoversi e a correre! :D

PS, Grazie Franci,
molto interessante questa cosa che si paralizzano e molto utile da sapere!
un abbraccio
Praticate gentilezza a casaccio e atti di bellezza privi di senso - Anne Herbert -
Immagine

Rispondi