zooplus.it zooplus.de

cosa è uno stallo

Avatar utente
strawberry2103
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 6854
Iscritto il: 01/05/10, 15:15
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 3
Si chiamano: Panichino, Piggy, Spencer

cosa è uno stallo

Messaggio da strawberry2103 » 24/10/14, 15:05

dato che mi è venuto il dubbio che in parecchi non lo sappiano, vado a spiegare brevemente cosa è uno stallo.
metto poi la postilla su cosa è uno stallo per un criceto AIC così tutti possono farsi un'idea.

uno stallo in generale significa che una persona si offre di tenere a casa propria un animale bisognoso. l'animale viene da situazione di grave pericolo( maltrattamento, condizioni non adeguate alla sua natura, rischia di essere attaccato, mangiato, etc etc).


scendendo nello specifico e arrivando a cosa è uno stallo di un criceto significa che

-qualcuno ci segnala una situazione di disagio
-il volontario valuta il grado di pericolo e dà una priorità al recupero piuttosto che ad un altro.

i criceti da recuperare possono essere in vari gradi di maltrattamento. è chiaro che quando viene messo un annuncio di ricerca stallo non è possibile precisare, può infatti succedere che il cedente legga e decida di far fare una brutta fine all'animale. esempi di maltrattamento/pericolo sono:

-non gli dia da mangiare
-vivano nello sporco/muffe
-vivano in posti angusti e in grande numero
-vivano in due o più e rischino di attaccarsi da un momento all'altro
-siano rifiuti di negozio che se ne libera poichè invendibili
-convivano con un altro animale che mette a rischio immediato la loro vita

etc etc. non vado oltre :)

chi tiene lo stallo si fa carico di tenere il criceto in una gabbia o box di misure adeguate, con lettiera e cibo. le spese veterinarie sono a carico dell'associazione ma la persona deve portare il criceto presso i nostri vet. va da sè che chi decide di tenere lo stallo dell'animale in attesa che gli si trovi casa definitiva, gli salva letteralmente la vita.
per fare questo ci vuole

-tempismo
-rapidità di azione

quando c'è la segnalazione è chiaro che al cedente non può fregare di meno del benessere dell'animale e lo darebbe al primo che passa( questo nel 90%) dei casi.
spesso infatti capita che mentre si cerca uno stallo, in un paio di giorni gli animali siano comunque stati dati via( nel caso dei criceti- diventano cibo gratuito per serpenti).

questo per dire che generalmente la situazione è tragica e bisogna agire, non chiacchierare :)

per darvi una media ogni anno salviamo sui 200 criceti e ne perdiamo sui 1000. la media è calata, fino a qualche anno fa stavamo sui 2000 persi.
Immagine

Immagine

Avatar utente
stefyg96
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5611
Iscritto il: 09/01/11, 15:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 0
Località: trento

Re: cosa è uno stallo

Messaggio da stefyg96 » 24/10/14, 20:21

Post molto utile.
per darvi una media ogni anno salviamo sui 200 criceti e ne perdiamo sui 1000. la media è calata, fino a qualche anno fa stavamo sui 2000 persi.
Questi numeri dovrebbero essere fatti vedere a chi dice "io il criceto lo compro, quelli delle associazioni di sicuro trovano una bella casa"
adottare un cane anziano è una di quelle esperienze che cambiano la vita in meglio. Credetemi!

La gente mi chiama "pazza", ma io preferisco "una matematica"

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7634
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Agamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: cosa è uno stallo

Messaggio da franci_fra3 » 24/10/14, 23:19

Molto interessante e utile. Grazie!
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16102
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: cosa è uno stallo

Messaggio da ebson » 25/10/14, 7:21

Davvero utile per tutti!
Approfitto per fare una domanda. Se venite a sapere che ci sono dei criceti veramente maltrattati ed in pericolo di vita, potete costringere il proprietario a cederli all'associazione? E se lui si rifiuta, quali argomenti usate per convincerlo?
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
strawberry2103
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 6854
Iscritto il: 01/05/10, 15:15
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 3
Si chiamano: Panichino, Piggy, Spencer

Re: cosa è uno stallo

Messaggio da strawberry2103 » 25/10/14, 16:18

ebson ha scritto: Approfitto per fare una domanda. Se venite a sapere che ci sono dei criceti veramente maltrattati ed in pericolo di vita, potete costringere il proprietario a cederli all'associazione? E se lui si rifiuta, quali argomenti usate per convincerlo?
dipende dall'interesse che ha il proprietario nei criceti. se sono merce da rivendere sarà praticamente impossibile farseli cedere, dato che ha un guadagno. se è un privato che non ne può più di vederli moltiplicare, non c'è bisogno di molte belle parole...ecco :) se è un privato, convinto di tenerlo bene, dopo aver mostrato come invece andrebbe a stare e, se ugualmente non lo si convince poichè mantiene uno stupido orgoglio nel sostenere che sta benissimo, poco si può fare :(
Immagine

Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16102
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: cosa è uno stallo

Messaggio da ebson » 25/10/14, 16:47

Insomma, ci sono difficoltà perfino per farseli consegnare...
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Cricetina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 537
Iscritto il: 29/07/14, 13:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Località: Roma

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Cricetina » 25/10/14, 18:53

Io ho appena appreso che i bimbi della mia vicina hanno due criceti in un trasportino ho provato opere di convincimento ma nulla..che amarezza

Avatar utente
Vivli'
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15979
Iscritto il: 11/02/14, 21:11
Sesso: Femmina
Nome reale: Vivli'
Località: Sardegna

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Vivli' » 26/10/14, 15:00

Ma tutti e due nello stesso?
Laddove le parole non bastino più... il contatto fisico ci soccorrerà!

Avatar utente
Cricetina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 537
Iscritto il: 29/07/14, 13:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Località: Roma

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Cricetina » 26/10/14, 16:36

Vivli' ha scritto:Ma tutti e due nello stesso?Immagine
Se la tua risposta era riferita ai due poveri crici dei miei vicini..si..sono insieme nello stesso trasportino..con una ruota,una casa di cartone e la ghiaia come sabietta..Immagine poveri crici..glieli hanno venduti come maschio e femmina..se dovessero fargli dei cuccioli è una tragedia

Avatar utente
Vivli'
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15979
Iscritto il: 11/02/14, 21:11
Sesso: Femmina
Nome reale: Vivli'
Località: Sardegna

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Vivli' » 26/10/14, 16:57

Non ho parole!!
..
Laddove le parole non bastino più... il contatto fisico ci soccorrerà!

Avatar utente
Cricetina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 537
Iscritto il: 29/07/14, 13:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Località: Roma

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Cricetina » 26/10/14, 17:07

Non so come comportarmi..conoscendo poi i bambini e in particolar modo uno dei due..so che questi criceti faranno una brutta fine..ho parlato del box mi sono offerta di dar loro anche cose che non uso..come la ruota con il piedistallo da poter mettere dentro..ma la risposta è stata che stanno bene così,sono felici e giocano insieme..

Avatar utente
Vivli'
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 15979
Iscritto il: 11/02/14, 21:11
Sesso: Femmina
Nome reale: Vivli'
Località: Sardegna

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Vivli' » 26/10/14, 17:09

Dovresti parlare con la mamma..e poi passare al piano B..

Far vedere ai bambini il terrario di Pai
Laddove le parole non bastino più... il contatto fisico ci soccorrerà!

Avatar utente
Cricetina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 537
Iscritto il: 29/07/14, 13:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Località: Roma

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Cricetina » 26/10/14, 17:56

E con la mamma ho parlato..già sono 5 persone dentro casa,un cane che hanno fatto diventare obeso perché non esce mai,una gatta che da gatta di casa è diventata praticamente randagia e ora queste due bestiole.. che tristezza

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17710
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Rowena » 26/10/14, 19:58

Cricetina ha scritto:E con la mamma ho parlato..già sono 5 persone dentro casa,un cane che hanno fatto diventare obeso perché non esce mai,una gatta che da gatta di casa è diventata praticamente randagia e ora queste due bestiole..Immagine che tristezza
Cricetina, che tristezza. Ed è una cosa comunissima.
Da un po' di tempo sto cercando di convincere una mamma a ragionare e fare qualcosa per temere meglio il criceto della figlia, niente. Arrr!!!!!!!!!! Ho provato in tutti i modi.
Un paio di giorni fa la figlioletta mi dice quando andavo a vedere il suo criceto. Io non sapendo più che pesci prendere, le ho risposto che non potevo andare, visto che ci sarei stata troppo male a vedere come era tenuto.
Ho visto i punti interrogativi nei suoi occhi, speriamo che serva a qualcosa...... vediamo i prossimi giorni, ma ne dubito. La mamma è una vera testa di coccio auto-referenziante.

Avatar utente
Cricetina
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 537
Iscritto il: 29/07/14, 13:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Località: Roma

Re: R: cosa è uno stallo

Messaggio da Cricetina » 26/10/14, 20:05

Sai Row se fosse stato un solo cricio avrei comprato un box e glielo avrei dato..anche con un po di arredi di Pai..ma sono due..e dubito che voglia tenerli in due box separati..intanto domani gli porto i trucioli depolverizzati che aveva Pai..meglio della ghiaietta..se abitavo per fatti miei una soluzione l'avrei trovata..uno me lo sarei fatto dare..comunque continuerò a fare la rompi scatole..già so che si sono pestati di botte

Rispondi