zooplus.it zooplus.de

Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Dicussioni su come addomesticare un criceto e farlo abituare a noi..
Avatar utente
noe.c
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 57
Iscritto il: 21/03/18, 8:19
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Mandarino

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da noe.c » 27/03/18, 10:20

ebson ha scritto:Ho cercato di postare solo le parti che possono interessarti, ma è venuto lungo lo stesso.
Non ho potuto mettere un link, perchè ho salvato questi articoli sul blocco note.
Prima che cominci a leggere, voglio dirti una cosa: il criceto non diventerà mai socievole ( e sarà infelice e stressato) finchè vivrà in quella gabbia microscopica. Il mio trasportino è grande il doppio! Prendi al più presto una gabbia decente, che misuri ALMENO cm 60x40. Ti raccomando, non aspettare. : vecchio :
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

AMBIENTAMENTO.

Il giorno dopo il suo arrivo, potete già intrattenervi con lui, affinchè impari a conoscere la vostra voce. Durante le cure giornaliere ( rifornimento di cibo, pulizia della toilette ), agite sempre tranquillamente e parlate col criceto; se lui vi aggredisce, ritiratevi prudentemente. Se il criceto ha paura, lasciatelo in pace. Non afferratelo all'improvviso e neppure dall'alto. Evitate i rumori forti, perchè potreste spaventare il criceto.

Per avvicinarvi al criceto e fare amicizia con lui, dopo circa una settimana potete cominciare ad attiralo. Per fare questo, attenetevi strettamente alle " Regole per socializzare" (vedi più avanti). Tenete in mano una leccornia ( un pezzetto di noce, una larva della farina, un pinolo), e posate la mano aperta sul fondo della gabbia. Non mettete in nessun caso la mano direttamente davanti alla porta della sua casetta, o davanti al suo nido o al suo nascondiglio, perchè il criceto potrebbe esser preso dal panico e mordere.
Dopo un certo tempo ( potrebbe trattarsi solo di alcune ore per un criceto impertinente, ma anche di molti giorni o addirittura di settimane per un criceto timido o pauroso), la bestiola esplorerà la vostra mano. Si avvicinerà strisciando cautamente e per prima cosa annuserà le punte delle dita, poi appoggerà prudentemente le sue piccole zampine sulla mano e annuserà la leccornia. Alcuni criceti più arditi mordicchiano prima le punte delle dita. Questo può pizzicare un po', ma niente paura! Un criceto morde sul serio solo quando è "con le spalle al muro" ed ha paura. Spingete via delicatamente il criceto, per fargli capire che non deve farlo.

Non costringete mai il vostro criceto a fare qualcosa! (comunque, in questo modo non otterreste nulla).


SOLLEVAMENTO.
Quando il criceto resta seduto sulla vostra mano, potete sollevarlo. Ma attenzione! I criceti sono compagni molto agili: esso potrebbe saltare dalla mano più rapidamente di quanto immaginate. L'ideale è avvolgere il criceto con entrambe le mani. Ma questo si può fare solo con criceti molto docili. Se il criceto dovesse mordervi, non potete assolutamente lasciarlo cadere: stringete i denti e posate la bestiola con calma!

Se vi sentite insicuri nel sollevarlo, o se la bestiola non è abbastanza docile, allora è meglio usare un barattolo, una tazza od una scatoletta di cartone.

Se dovete trasportare il criceto in un'altra sranza o dovete fare un percorso piuttosto lungo, allora dovete usare un trasportino: così è più sicuro, e meno stressante per voi e per il criceto.

IN NESSUN CASO SOLLEVATE UN CRICETO TENENDOLO PER LA PELLE SULLA NUCA!!
Spesso la presa per la pelle della nuca viene paragonata a quella della madre coi suoi cuccioli, che li porta in giro proprio in questo modo. Ma la mano umana è troppo grande e si muove in modo troppo grossolano per prendere una piccola piega della pelle; specialmente i criceti adulti sono troppo pesanti per venir sollevati in questo modo. La presa per la pelle della nuca per il criceto è dolorosa e paurosa. Tirando verso l'alto la pelle della nuca, le tasche guanciali vengono fortemente compresse: questo può provocare dolorose ferite delle tasche , causate soprattutto da semi appuntiti di cereali, che si conficcano nelle tasche guanciali.
In natura, i criceti adulti vengono afferrati alla nuca soltanto quando un predatore (uccello) lo afferra lì e lo solleva.


REGOLE PER SOCIALIZZARE COL CRICETO.
Non svegliate MAI il vostro criceto per giocare con lui.
Quando il criceto si è appena alzato, lasciatelo in pace. Se le sue orecchie sono ancora abbassate e gli occhi non ancora ben aperti, se appare ancora assonnato e lento, aspettate finchè ha finito le sue pulizie personali, ha fatto il bagnetto di sabbia, ha mangiato qualcosa, ha ispezionato la sua gabbia ed ha cominciato a giocare. Soltando dopo potete avvicinarvi a lui.
La maggior parte dei criceti reagisce in modo scontroso quando li si sveglia per giocare con loro. Essi possono perfino diventare mordaci se li si disturba troppo spesso duranto la "toilette del mattino".

Quando volete giocare col criceto, usate sempre lo stesso sapone per le mani e possibilmente nessun profumo. Se avete toccato altri animali, dovete lavarvi bene le mani prima di trattare col vostro criceto. I criceti riconoscono ciò che li circonda dagli odori: anche se normalmente vi considerano un amico, può succedere che vi attacchino, se avete un odore diverso
.
-----------------------------------------------------------------------------------------------
Spero che possa esserti utile. :)

Grazie mille 8yuh sono davvero consigli utilissimi.
Sto esattamente facendo come scritto in questo articolo. Mi limito ad avvicinare la mano alla gabbietta aperta con del cibo e lui viene tranquillamente a mangiare e a leccarmi le dita. Dopo aver mangiato però vuole subito rientrare dentro ed io lo lascio fare per non spaventarlo e per non forzarlo.
Comunque sì, proprio ieri sera ho acquistato su Zooplus la gabbia Alaska. Da ciò che ho potuto vedere dalle foto è enorme, ben 84cm di larghezza. Per cui avrà modo di camminare in lungo e in largo tranquillamente.
Grazie ancora per i consigli. Siete tutti gentilissimi po90

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16101
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da ebson » 27/03/18, 11:00

Molto bene: vedrai che piano piano il tuo Mandarino diventerà sempre più socievole e fiducioso. :)

Visto che hai ordinato l'Alaska ( BRAVA! ), ti mando un link che ti sarà utile. Ci troverai tutti gli utenti del forum che possiedono l'Alaska, e che hanno postato le foto di come l'hanno arredata. Magari potrai rubare qualche idea :D .

http://www.mondocriceto.it/forum/viewto ... 20&t=22906
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
noe.c
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 57
Iscritto il: 21/03/18, 8:19
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Mandarino

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da noe.c » 29/03/18, 13:07

ebson ha scritto:Molto bene: vedrai che piano piano il tuo Mandarino diventerà sempre più socievole e fiducioso. :)

Visto che hai ordinato l'Alaska ( BRAVA! ), ti mando un link che ti sarà utile. Ci troverai tutti gli utenti del forum che possiedono l'Alaska, e che hanno postato le foto di come l'hanno arredata. Magari potrai rubare qualche idea :D .

http://www.mondocriceto.it/forum/viewto ... 20&t=22906

Ma grazie 8yuh Sono delle reggie queste gabbie.
Dato che siamo qua vorrei sapere una cosa, non so se sia la sezione giusta. Ma secondo voi è possibile non dico lavare, ma quantomeno passare un panno umido sul mio cricetino? Ho notato che probabilmente ha fatto la pipì una volta nel nido, e quando lo prendo in mano si sente infatti sul pelo odore di urina. Sinceramente mi sembra male lasciarlo puzzare senza pulirlo un minimo

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16101
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da ebson » 29/03/18, 13:43

Beh...se puzza....io cercherei di pulirlo un po'. Userei una spugnetta bagnata e ben strizzata. La bagnerei e la strizzerei diverse volte, e la passerei sul pelo. Poi cercherei di asciugare il più possibile la pelliccetta con un panno morbido. Non so se userei il phoen, perchè potrei scottare la sua sensibilissima pelle, e lui potrebbe spaventarsi per il soffio ed il rumore. Caso mai, per evitare che prenda freddo, me lo infilerei per un po' tra lo stomaco e la maglia. :D

Aspetta anche altri pareri, perchè non è detto che quello che farei io sarebbe anche la cosa giusta. :-k
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
noe.c
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 57
Iscritto il: 21/03/18, 8:19
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Mandarino

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da noe.c » 30/03/18, 8:58

ebson ha scritto:Beh...se puzza....io cercherei di pulirlo un po'. Userei una spugnetta bagnata e ben strizzata. La bagnerei e la strizzerei diverse volte, e la passerei sul pelo. Poi cercherei di asciugare il più possibile la pelliccetta con un panno morbido. Non so se userei il phoen, perchè potrei scottare la sua sensibilissima pelle, e lui potrebbe spaventarsi per il soffio ed il rumore. Caso mai, per evitare che prenda freddo, me lo infilerei per un po' tra lo stomaco e la maglia. :D

Aspetta anche altri pareri, perchè non è detto che quello che farei io sarebbe anche la cosa giusta. :-k
Ho avuto un po' paura di bagnarlo anche se solo con una spugnetta. Ho preferito pulirli il nido. Ed ho notato che negli ultimi 3 giorni ha delle urine maleodoranti, tanto che puzza anche lui e la gabbietta nonostante la pulisca spesso. Non so se sia dovuto all'alimentazione. Come ho detto ce l'ho solo da quasi 2 settimane ma lui ha già 1 anno, in quanto l'ho adottato da un allevatore che doveva disfarsene. In attesa che mi arrivi da Zooplus il mangime Bunny per criceti nani, gli ho dato il mix della Throls, e quasi ogni sera un mini pezzetto di finocchio e uno di lattuga...poca poca perchè non so che tipo di alimentazione avesse prima e non vorrei scombussolarlo troppo. Gli ho anche dato un paio di volte un mini pezzetto di mela, giusto un assaggino. Ho notato che mangia tantissimo, è molto vorace soprattutto col mix di semi, fa tante feci e negli ultimi 3 giorni le urine puzzano parecchio. Potrebbe essere colpa del mix Throls? Ho letto che non è il massimo e che è molto zuccherino. Infatti stamattina gli ho tolto praticamente tutto, lasciandogli solo avena, orzo, farro e riso soffiato, per vedere se anche nei prossimi giorni questo cattivo odore permane o va via.
Sono un po' preoccupata che possa trattarsi di diabete considerando la voracità con cui mangia :cry:
Voi che dite?

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16101
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da ebson » 30/03/18, 10:31

Di solito, il criceto con diabete beve molto. Solo in uno stadio più avanzato si ha un aumento della fame.
Io ho un articolo che parla del diabete (cause, sintomi ecc ecc), ma non penso che ti serva. Caso mai, chiedimelo.

Il mix che gli stai dando non lo conosco. Fai bene ad essere prudente con le verdure, almeno all'inizio: l' allevatore non gli avrà mai dato verdure, ma solo pellet :sad: .

Puoi provare a prendere, al supermercato, una confezione da 500 gr di una zuppa di cereali e legumi secchi senza fagioli.
Di solito si chiama "zuppa rustica", o "zuppa del contadino" ....Meglio non prenderne una troppo arancione, perchè avrebbe troppe carote, che sono zuccherine. Poi aggiungici un bel po' di miglio (va bene anche decorticato). Se non trovi il miglio, prendi una confezione di mangime per pappagallini o cocorite, che sia composta possibilmente di soli semi, senza crocchette colorate o frutta secca (leggi la composizione).
Puoi usare questo mix, in attesa del Bunny. Mettigli in gabbia delle spighe di panìco, che trovi anche al supermercato, o in un negozio per animali.

Io però porterei il criceto a fare una visitina di controllo da un veterinario esperto in esotici. Un veterinario per cani e gatti sarebbe solo una perdita di tempo e di denaro.
Se non hai un veterinario, cercalo qui.
http://www.mondocriceto.it/forum/viewto ... =8&t=13849
Se non ne trovi uno, dicci di dovi sei, che proviamo a cercartene uno nella tua zona.

PS. aggiungi pure al mix provvisorio l'orzo, il farro ecc.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
noe.c
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 57
Iscritto il: 21/03/18, 8:19
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Mandarino

Re: Facciamo amicizia con i nostri cricetini...

Messaggio da noe.c » 30/03/18, 21:51

ebson ha scritto:Di solito, il criceto con diabete beve molto. Solo in uno stadio più avanzato si ha un aumento della fame.
Io ho un articolo che parla del diabete (cause, sintomi ecc ecc), ma non penso che ti serva. Caso mai, chiedimelo.

Il mix che gli stai dando non lo conosco. Fai bene ad essere prudente con le verdure, almeno all'inizio: l' allevatore non gli avrà mai dato verdure, ma solo pellet :sad: .

Puoi provare a prendere, al supermercato, una confezione da 500 gr di una zuppa di cereali e legumi secchi senza fagioli.
Di solito si chiama "zuppa rustica", o "zuppa del contadino" ....Meglio non prenderne una troppo arancione, perchè avrebbe troppe carote, che sono zuccherine. Poi aggiungici un bel po' di miglio (va bene anche decorticato). Se non trovi il miglio, prendi una confezione di mangime per pappagallini o cocorite, che sia composta possibilmente di soli semi, senza crocchette colorate o frutta secca (leggi la composizione).
Puoi usare questo mix, in attesa del Bunny. Mettigli in gabbia delle spighe di panìco, che trovi anche al supermercato, o in un negozio per animali.

Io però porterei il criceto a fare una visitina di controllo da un veterinario esperto in esotici. Un veterinario per cani e gatti sarebbe solo una perdita di tempo e di denaro.
Se non hai un veterinario, cercalo qui.
http://www.mondocriceto.it/forum/viewto ... =8&t=13849
Se non ne trovi uno, dicci di dovi sei, che proviamo a cercartene uno nella tua zona.

PS. aggiungi pure al mix provvisorio l'orzo, il farro ecc.

Grazie mille per le info.
Ho contattato un veterinario della mia zona (Catania) che conosco da quando ero più piccola ed avevo dei criceti siriani. Mi ha detto che secondo lui sicuramente cambiare alimentazione è importante perchè la maggior parte di questi mix sono troppo pesanti e zuccherati. Pensa però che possa trattarsi di un problema renale,considerando le urine maleodoranti. Forse una cistite o una infezione batterica. Mi ha consigliato di fare un esame delle urine e delle feci per capire se c'è qualche problema in corso.
Solo che ormai se ne parla dopo le feste e sono preoccupata che intanto il mio Mandarino possa aggravarsi :sad: :sad: :sad:

Rispondi