zooplus.it zooplus.de

Letargo

Abitudini e comportamenti dei nostri criceti
Rispondi
Avatar utente
jeika
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 37
Iscritto il: 11/01/08, 17:00
Località: bologna

Letargo

Messaggio da jeika » 31/12/08, 9:08

Sospetto che la mia cricetina Bea sia andata in letargo da quando è arrivato questo gran freddo. Mangia pochissimo e beve ancora meno, so che comunque qualcosa mangia perchè noto il cibo spostato o trafugato durante la notte. E poi prima usciva a tutte le ore del giorno, soprattutto quando mi sentiva arrivare..ora invece non si muove dalla sua tana se non di notte.

Il problema è che dovrei pulirle la gabbietta e allora mi chiedevo se fosse opportuno disturbarla e destarla dal suo letargo o se fosse meglio lasciarla stare, contando che le sue attività si sono ridotte di molto. Oppure dovrei continuare a pulirle la casetta però con minor frequenza?
" L'Unica Salvezza Dell'Uomo è L'Estinzione "

Avatar utente
roger&rify
Criceto Corridore
Criceto Corridore
Messaggi: 192
Iscritto il: 23/11/08, 21:24
Località: Roma

Re: Letargo

Messaggio da roger&rify » 31/12/08, 9:35

i criceti di appartaento non vanno in letargo, magari possono andare in semiletargo ma la temperatura deve essere al di sotto degli 8 gradi centigradi.
qualche domanda: da quanto hai la tua cricetina? e' giovane o e' anziana?la temperatura della casa com'e'?
-ora, se hai preso la tua cricetina da ieri o da poco, e' molto possibile che stesse sveglia molto tempo perche' abituata al ritmo di vita del negozio e ora sta diventando piu' dormigliona come succede a tutti.

-se la tua cricetina e' giovane e' possibile che sia piu' vispa e giocherellona mentre se e' piu anzianotta e' possibile che i suoi movimenti siano un po rallentati e magari si muove poco dalla casetta.

-se la temperatura media e' dei 20 gradi va bene e la cricetina non va certamente in letargo e magari esce anche volentieri mentre se e' fredda sui 7-8 gradi la cricetina puo' andare in semiletargo!


ora bisogna anche considerare che, come noi, ogni criceto ha il proprio carattere e quidi uno puo' essere piu' svelto, vispo e giocherellone mentre uno puo' essere un dormiglione pigro e un po noiosetto ma il mondo e' bello per questo, esiste una persona ugauale a te? no!

spero di essere stato esauriente! ciao, lollo
ROGER:l'angioletto
RIFY:il criceto delle notti bianche
GIORGE:il piccolo acrobata delle sbarre

Avatar utente
Théoden
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 8761
Iscritto il: 15/06/06, 12:49
Sesso: Maschio
Località: Bologna
Contatta:

Re: Letargo

Messaggio da Théoden » 31/12/08, 10:46

jeika ha scritto:Mangia pochissimo e beve ancora meno, so che comunque qualcosa mangia perchè noto il cibo spostato o trafugato durante la notte.
Se fosse semiletargo, si sveglierebbe una volta ogni 3-4 giorni per smangiucchiare qualcosa, dal momento che sparisce qualcosa tutte le notti, propendo solo per un po' di pigrizia.

Se non ti sembra che abbia dei sintomi di malessere, allora non preoccuparti troppo e pulisci la gabbia come al solito.

Se davvero fosse semiletargo (ma ne dubito) potresti mettere la gabbietta vicina (ma non troppo) ad una fonte di calore e, nel giro di mezz'ora, l'animaletto si sveglierebbe da solo.

Saluti,

Théoden
Immagine

--
Multa non quia difficilia sunt non audemus, sed quia non audemus sunt difficilia (Seneca).

Avatar utente
jeika
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 37
Iscritto il: 11/01/08, 17:00
Località: bologna

Re: Letargo

Messaggio da jeika » 31/12/08, 13:59

le rare volte in cui la "sorprendo" sveglia di giorno mi pare in ottima forma, vispa, pasciuta e con un pelo lucidissimo. Quindi non pensavo stesse male o avesse problemi di salute. Il mio dubbio era solo se l'avrei o meno disturbata scompigliandole la tana!

grazie delle risposte, mi comporterò come ho sempre fatto allora...magari con qualche coccola in più per scusarmi dell'intrusione! ;-)
" L'Unica Salvezza Dell'Uomo è L'Estinzione "

Avatar utente
Batista
Criceto Corridore
Criceto Corridore
Messaggi: 228
Iscritto il: 31/10/08, 17:58
Località: Pesaro

Re: Letargo

Messaggio da Batista » 02/01/09, 11:49

Ciao :) secondo me è semplice PIGRIZIA CRICETOSA... "un virus" (Scherzo eh!) che colpisce solitamente d'inverno :P
Immagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Immagine

Immagine
!!!NO OGM!!!
Clicca qui sopra

Rispondi