zooplus.it zooplus.de

Il mio criceto odia la sua gabbia

Abitudini e comportamenti dei nostri criceti
Rispondi
Botolama

Il mio criceto odia la sua gabbia

Messaggio da Botolama » 18/08/18, 20:15

Buona sera a tutti, è un po’ che volevo farvi questa domanda, quando ho preso il mio criceto da una signora che non poteva tenerlo ho cercato fin da subito di farlo ambientare al meglio nella mia gabbia iMac fantasy (dell’altro mio criceto Che mia aveva lasciato 2 mesi prima, accuratamente lavata)ma proprio non ne voleva sapere di uscire dalla casetta, controllavo anche di notte ma proprio non usciva, pensavo non si fosse ancora ambientato ma dopo 2 settimane che usciva solo per mangiare e di salire sulla mano non ne voleva sapere mi sono recata all’ Ikea con l’idea di acquistare a qualsiasi costo una detolf, un box o una qualsiasi sistemazione dignitosa ho optato per il box per questioni di spazio che non avevo considerato #-o :oops:
Il giorno dopo sono andata a prendere un mega sacco di canapa la ruota con piedistallo un beverino nuovo perché quello vecchio perdeva e pezzi vari di legno per costruire casette tubi scalette e cose varie mi sono messa all’opera per i seguenti 2 giorni,infine ho sistemato il mio topino nel nuovo box, si è subito ambientato e ha cominciato ad utilizzare tutti i giochini, addirittura quando mettevo la mano nel box per cambiare il cibo lui ci saliva.
Secondo voi a cosa è dovuto quest’ odio profondo per la gabbia ? Io proprio non me lo so spiegare,
(scusate per il poema che ho scritto) :oops:

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7630
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Agamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: Il mio criceto odia la sua gabbia

Messaggio da franci_fra3 » 19/08/18, 9:27

In pratica nel box si è ambientato benissimo ed è diventato molto più attivo... :D
Si potrebbe dire semplicisticamente che in una gabbia piccola il criceto si intristisce ed in un habitat grande invece è stimolato e più a suo agio. In realtà la iMac fantasy, specie per un cricetino ancora giovane non è poi così piccola, quindi può darsi che ci siano vari fattori- oltre alle maggiori dimensioni- che possano aver influenzato in vari modi il suo comportamento anche senza che si possa definire una causa ben precisa. Tra quelli che mi vengono in mente:
- lo avevi da poco e forse si doveva ancora un po' abituare al cambiamento, ai rumori esterni, agli orari diversi, ecc.
- forse la gabbia era in una posizione troppo luminosa e lo faceva sentire più "esposto" , quindi tendeva a restare rintanato. Le pareti del box potrebbero dargli un senso di maggiore protezione ed indurlo ad andare in giro senza problemi.
- è un criceto tendenzialmente scavatore e con poca lettiera si annoiava, ora si trova meglio.
- la ruota era piccola o un po' dura da girare per lui o rispetto a quello cui era abituato in precedenza, quindi la ignorava.
- in poco tempo aveva già esplorato la gabbia e non aveva abbastanza stimoli per scavare, arrampicarsi, giocare, ecc.
- attraverso le sbarre vedeva troppi movimenti intorno a lui e preferiva come detto prima starsene al sicuro...

Escluderei, dopo aver lavato la gabbia, il fatto di sentire l'odore di un altro criceto :-k
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Elegantone
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 702
Iscritto il: 25/06/18, 19:23
Criceti che vivono con me: 1

Re: Il mio criceto odia la sua gabbia

Messaggio da Elegantone » 19/08/18, 11:00

la notte è lunga, non è detto che non si facesse dei giri di ruota quando tu dormivi.
A me è capitata una cosa simile, pensavo fosse super timido, mi alzavo 3, 4 volte a notte e niente sempre nella tana. al mattino mia moglie invece mi riferiva di aver dovuto chiudere le porte per via del rumore prodotto dalla ruota...
Patata 16/06/18

Rispondi