zooplus.it zooplus.de

Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

La gabbia, gli accessori, i giochi...
Rispondi
Avatar utente
berdy89
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1061
Iscritto il: 20/05/14, 19:01
Sesso: Femmina
Nome reale: Silvia
Criceti che vivono con me: 3
Si chiamano: Chicco, Speedy e Pìpi
Località: Toscana

Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da berdy89 » 20/04/19, 15:36

Ciao a tutti. Chi di voi ha sia criceti che cani come ha messo in sicurezza il criceto? Considerando di non poterlo tenere in una stanza chiusa al cane.
Avete messo la gabbia su un tavolo? Alto quanto? Pensate che sia assolutamente necessaria una gabbia in plexiglas o può andare bene anche una gabbia a sbarre purché messa ad altezza sufficiente?
Su Ikea ho visto dei tavoli economici alti 74 cm (combinazione linnmon/adils), dite che può bastare?
Illuminatemi

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Berdy, con me dal 23/03/2014 fino al 15/01/2017
Tito, con me dal 3/11/2016 al 29/04/2018
Chicco, con me dal 11/01/2018
Speedy, con me dal 06/05/2018
La Pipistrella, con me dal 23/06/2018

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17106
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da ebson » 20/04/19, 17:14

Io penso che il cane sia meno pericoloso del gatto. Per il gatto, il criceto è un topo, la sua classica preda; ed anche se il gatto è "buono", l'istinto da predatore può risvegliarsi in qualunque momento.

Se si ha un cane, l'importante è che la gabbia non sia solo appoggiata su un mobile, ma che sia fissata in qualche modo alla parete che sta dietro, di modo che il cane non possa in nessun modo rovesciarla o tirarla giù. Magari il cane non ha nessuna intenzione di aggredire il criceto, vuol solo giocare, ma senza volerlo può far cadere la gabbia.
Un cane non potrebbe infilare la zampa tra le sbarre distanti 1 cm. Invece il gatto potrebbe farlo.

Non ho fatto nessuna esperienza in materia. Quando avevo i miei criceti, non ho tenuto in casa nessun altro animale.
Adesso che ho solo il mio micio, so che non terrei MAI gatto e criceto nella stessa casa. Ma cane e criceto può darsi di sì. Però, prenderei delle precauzioni, fisserei la gabbia al muro e soprattutto cercherei di prendere i due animali nello stesso tempo, per farli crescere assieme ad abituarli alla presenza uno dell'altro.

Questa è solo una mia opinione. Ma ti sarà più utile la risposta di chi ha in casa un cane ed un criceto.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5205
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da kenzia7 » 20/04/19, 19:29

Ricordo bene che un criceto del forum fu ucciso dal cane della persona che lo stava ospitando. Quindi massima cautela.
Quanto é grande il cane? Dove può arrivare? Io calcolerei questo con grande attenzione e poi aggiungerei altri 30 cm.
Oppure gabbia più bassa,ma in plexi o vetro , "blindata" in ogni modo possibile e ancorata a tavolo o parete. Idem per un gatto un casa.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ghieta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1039
Iscritto il: 02/06/14, 17:58
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da ghieta » 20/04/19, 20:26

Posizionerei la gabbia (chiusa, non un box) in alto, su una mensola o su una credenza o cassettiera. Poi dipende smche da quanto è alto/agile/scatenato il cane di turno.
La mia ad esempio è enorme ma non si alza sulle zampe posteriori, non salta, non "snasa" con forza col rischio di far cadere cose.
Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17106
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da ebson » 20/04/19, 20:41

Però, ammettiamo che in questo modo possiamo goderci il criceto molto meno...lo dobbiamo tenere relegato in alto, con problemi per fargli fare l'ora d'aria fuori dalla gabbia. Immagino che bisognerà salire su uno sgabello per stare a guardarlo mentre si dà da fare con la carta igienica, o si rotola nella sabbietta, o scava le gallerie. Se si esce lasciando in casa da soli cane e criceto, si starà sempre un po' in ansia.
Almeno, io starei in ansia :roll: .
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5205
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da kenzia7 » 20/04/19, 22:40

ebson ha scritto:
20/04/19, 20:41
Però, ammettiamo che in questo modo possiamo goderci il criceto molto meno...lo dobbiamo tenere relegato in alto, con problemi per fargli fare l'ora d'aria fuori dalla gabbia. Immagino che bisognerà salire su uno sgabello per stare a guardarlo mentre si dà da fare con la carta igienica, o si rotola nella sabbietta, o scava le gallerie. Se si esce lasciando in casa da soli cane e criceto, si starà sempre un po' in ansia.
Almeno, io starei in ansia :roll: .
Questo é vero, ma in tanti hanno più animali...
La cassettiera potrebbe essere adatta. Ma chiudere la stanza del criceto quando si é fuori? Non si potrebbe fare.

Berdy, tu hai già il cane? Non capisco...ne prendi un altro? Lo stalli?
Siccome chiedevi info a chi aveva cane+criceto pensavo che tu non avessi cani...

Ciacola ha un cane e forse anche Peppe...anche altri sicuramente, vediamo che dicono
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
berdy89
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1061
Iscritto il: 20/05/14, 19:01
Sesso: Femmina
Nome reale: Silvia
Criceti che vivono con me: 3
Si chiamano: Chicco, Speedy e Pìpi
Località: Toscana

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da berdy89 » 20/04/19, 23:39

Scusatemi, eccomi!
Vi tranquillizzo, al momento non ho nessun cane e sarà così per ancora un po' di tempo. Però il progetto c'è e vorrei capire per tempo come organizzarmi.
Sicuramente non sarà un cane di grossa taglia, probabile taglia media i medio-piccola. Impossible sapere il carattere.

Le gabbie in plexiglas devo dire che le trovo scomode, perché hanno l'apertura solo in alto e mettendo la gabbia su un tavolo temo che sarebbero più difficili le pulizie quotidiane e l'interazione con il criceto.
Ho trovato anche tavoli con le gambe regolabili fino a un'altezza di 90 cm.
Se prendessi quelli e considerassi i 15-16 cm del fondo gabbia della Barney (come esempio) e magari un ulteriore pannello esterno lungo il perimetro della gabbia fino a sotto gli sportellini, arriverei a circa 115 cm di altezza.
Penso che potrebbe bastare... O no?

Dipende dal cane, direte voi, e avete ragione.

Visto che ho tempo e sono ancora in fase di ristrutturazione della casa cercherò di pensare se mi è possibile mettere i criceti in una stanza da chiudere quando li lascerò soli con il cane.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Berdy, con me dal 23/03/2014 fino al 15/01/2017
Tito, con me dal 3/11/2016 al 29/04/2018
Chicco, con me dal 11/01/2018
Speedy, con me dal 06/05/2018
La Pipistrella, con me dal 23/06/2018

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17106
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da ebson » 21/04/19, 0:18

Speriamo che il tuo futuro cane non sia uno di quelli che abbaiano in continuazione quando restano soli in casa: per il criceto, che dorme di giorno, sarebbe un notevole stress.
Provo un sottile piacere nel prospettarti eventuali difficoltà. :twisted:
Anzi, spero che me ne vengano in mente altre. :laughing6: :laughing6: :laughing6:
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5205
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da kenzia7 » 21/04/19, 0:26

Era ghieta quella col cane, ho confuso il suo messaggio con uno di quelli di Berdy.

Berdy,
Non ho capito la spiegazione della sistemazione Barney + pannello esterno...scusa...

In realtà se adottassi un cane adulto, sapresti già il carattere. Ci sono millemila volontari, gruppi, associazioni che ti potrebbero indicare un cane adatto. Scommetto che se tu mi dicessi: peso, sesso, età e preferenze estetiche potrei scovarti dei candidati!
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
berdy89
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1061
Iscritto il: 20/05/14, 19:01
Sesso: Femmina
Nome reale: Silvia
Criceti che vivono con me: 3
Si chiamano: Chicco, Speedy e Pìpi
Località: Toscana

Re: Sistemazione del cricio quando in casa c'è un cane

Messaggio da berdy89 » 21/04/19, 9:17

@Ebson, se il tuo scopo era mettermi ansia, complimenti, ci stai riuscendo

@kenzia, sicuramente adotteremo da un canile della zona, quindi in effetti i volontari potranno consigliarci per il carattere. Non ci avevo pensato.
Per le altezze mi sono spiegata proprio male, per forza non hai capito . Volevo calcolare l'altezza in cui comincerebbero ad esserci le sbarre della gabbia, considerandola la parte debole e pericolosa.
Altezza tavolo 90 cm + altezza fondo della gabbia 15 cm e arriviamo a 105. Se poi fodero ulteriormente la gabbia (come mi sembra abbia fatto Francy fra) con del polionda fino agli sportellini frontali ci guadagno una protezione di ulteriori 10 cm, arrivando a circa 115 cm di altezza.
Praticamente mi ci vorrebbe un cane che anche da ritto su due zampe arriva a massimo 80 cm.

Non ho però idea di come farei a misurare questa cosa in canile.

Detto ciò, buona Pasqua a chi ci crede e buona giornata a tutti gli altri!


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Berdy, con me dal 23/03/2014 fino al 15/01/2017
Tito, con me dal 3/11/2016 al 29/04/2018
Chicco, con me dal 11/01/2018
Speedy, con me dal 06/05/2018
La Pipistrella, con me dal 23/06/2018

Rispondi