zooplus.it zooplus.de

Adesso ho un micino.

Qui potete parlare dei vostri cani e gatti
Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 02/01/18, 13:43

Beh, non è carissimo! :) Penso che lo prenderò anch'io.

PS:
Sono riuscita a ritrovare (ed a salvare) la trasmissione di Report di cui avevo parlato. E' divisa in 4 filmati. Ho visto che ricordavo male: il filmato all'interno dello stabilimento non è stato fatto da un dipendente, ma da un giornalista "infiltrato". C'è la scena coi cani moribondi e si sente la voce di un dipendente che dà istruzioni all'infiltrato. Parla in inglese, con sottotitoli, perciò la ditta è americana.
E manca il pezzo iniziale, che io ricordo bene, che mostrava un grande prato verde dove, secondo la ditta, i cani passavano molto tempo a giocare felici. Ma i vicini hanno dichiarato di non aver MAI visto cani in quel prato. Li facevano uscire solo in occasione di qualche visita di scolaresche. Una bella commedia.

Non ho intenzione di postare i link dei 4 pezzi di Report. Se qualcuno me li chiede, li posso mandare per MP. Il fatto è che si resta talmente avviliti e con un tal senso di impotenza....Non si sa cosa fare, perchè, oltre alla sperimentazione su animali, anche le marche migliori fanno i mangimi con scarti di macelleria e cereali, e la carne buona è presente solo al 4%, ed è la legge che lo permette.

Io continuerò ad usare crocchette ed umido di una buona marca. Ma contemporaneamente aumenterò la parte di carne "vera", cotta e cruda, che prenderò in macelleria.

Intanto, voglio postare un articolo che parla della trasmissione in questione.

Genova - Report contro i produttori di alimenti per cani e gatti. La puntata di domenica sera su Raitre conteneva un servizio intitolato “Troppa trippa”, di Sabina Giannini, in cui si puntava il dito sulle normative, sulla qualità, sui prezzi e sulla mancanza di trasparenza delle aziende interpellate, che si sono rifiutate di aprire le porte ai cronisti.

«L’anno scorso - ha spiegato la conduttrice Milena Gabanelli - gli italiani hanno speso 1miliardo e 800 milioni di euro per acquistare le crocchette e le scatolette. Spesso non possiamo capire quale carne o pesce contenga, e non dipende dal carattere microscopico usato nelle etichette. Poca trasparenza travolta da un’ondata di pubblicità che trasforma quelli che spesso sono scarti di macellazione in menu stellati... nel prezzo però. Il vitello gourmet della Nestlé Purina al vitello costa 8,63 euro al chilo; ma in quella scatoletta ci sono soprattutto carni, acqua e cereali non meglio definiti e soltanto il 4% di vitello. In macelleria un chilo di carne di vitello costa 14 euro. Un kilo però, non il 4%. Neppure il sultano del Brunei pagherebbe 32 euro al kilo un vasetto di carne che per di più ne contiene soltanto il 30%. Se fosse tutta carne costerebbe 91 di euro al kg. visto che il resto è fegato, riso e carote. Qui il tonno in una scatoletta è il 50%: il resto sono grassi - e chissà quali - vegetali e frutta. Forse sarà lo 0,012% di papaia a incidere sul prezzo, ma facendo rapidi calcoli il tonno al naturale per gli umani costa poco di più, ma contiene la doppia quantità di tonno. Questo prodotto con pollo costa 14,15 euro al chilo. Ma c’è soltanto il 4% di pollo. Il resto è una miscela di derivati, anche vegetali. Se si comprano i ritagli al banco della macelleria si spende un decimo e sono freschi. Soprattutto visibili. La legge sull’etichettatura consente ai produttori di scrivere “con pollo o salmone” purché contengano almeno il 4% di quella carne enfatizzata sulla confezione. Che guarda il caso è la percentuale più diffusa. Quale altra carne contenga non sono obbligati a specificarlo, così come se entra nello stabilimento fresca, essiccata o congelata; se proviene dall’Italia o dalla Cina. In molti casi sono frattaglie o sottoprodotti della macellazione scartati, altri non idonei per l’uomo. Interiora, teste, zampe, tendini, piume, pelli, corna e farina di carne. Ma anche questo non lo possiamo sapere».

L’inchiesta di Sabrina Giannini ha cercato di fare luce su un settore poco trasparente: tutte le aziende produttrici contattate, in Italia, Europa e Stati Uniti, hanno rifiutato di mostrare gli stabilimenti, così come i loro fornitori di scarti di macellazione e farine di carne. Infine l’ultima novità del mercato che vede in competizione le multinazionali: le diete a supporto delle patologie che colpiscono cani e gatti. Alimenti molto costosi che suscitano dubbi.

Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5135
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da kenzia7 » 02/01/18, 16:25

ebson ha scritto:


Io continuerò ad usare crocchette ed umido di una buona marca. Ma contemporaneamente aumenterò la parte di carne "vera", cotta e cruda, che prenderò in macelleria.

E' quello che farei io se avessi un gatto o un cane.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 02/01/18, 17:04

@ kenzia:
Proprio oggi ho comperato le alette di pollo per Miki. Quando metto nella sua ciotola i pezzetti di pollo lessato, so che è tutto pollo, non solo il 4 %.

Io ho sempre avuto cani, ed ho smesso solo quando non ho più abitato in una casa adatta, cioè con giardino.
Io li ho sempre nutriti con cibo che preparavo appositamente per loro...andavo in macelleria solo per i cani. Al supermercato vendevano dei sacchi da 3 o 5 Kg di riso spezzato. Adesso credo di non aver fatto il cibo ideale, ed ammetto che qualche volta davo loro qualche avanzo di cucina (risotto, minestra in brodo, tagliatelle...). Ma allora tutti facevano così; solo dopo c'è stata l'esplosione dei mangimi secchi ed umidi per animali.

Ti racconterò un aneddoto (vero).
Quando ero sposata con un austriaco, avevamo un pastore tedesco ed una piccola bastardina. Un giorno mio marito ha portato a casa un cartoccio che emanava un odore spiacevole.
"Cos'è quella roba?"
"Polmone".
"Polmone? oddio che schifo!!"
"Guarda che non è polmone di maiale, bensì di vitello.."
"Ma non lo sapevi che i cani non mangiano il polmone? Gli dà fastidio perfino l'odore! purtroppo dovremo buttarlo."
"Ma io l'ho preso per me, non per i cani!".

AH AH AH AH....
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5135
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da kenzia7 » 02/01/18, 20:40

ebson ha scritto:@ kenzia:
Proprio oggi ho comperato le alette di pollo per Miki. Quando metto nella sua ciotola i pezzetti di pollo lessato, so che è tutto pollo, non solo il 4 %.

Io ho sempre avuto cani, ed ho smesso solo quando non ho più abitato in una casa adatta, cioè con giardino.
Io li ho sempre nutriti con cibo che preparavo appositamente per loro...andavo in macelleria solo per i cani. Al supermercato vendevano dei sacchi da 3 o 5 Kg di riso spezzato. Adesso credo di non aver fatto il cibo ideale, ed ammetto che qualche volta davo loro qualche avanzo di cucina (risotto, minestra in brodo, tagliatelle...). Ma allora tutti facevano così; solo dopo c'è stata l'esplosione dei mangimi secchi ed umidi per animali.

Ti racconterò un aneddoto (vero).
Quando ero sposata con un austriaco, avevamo un pastore tedesco ed una piccola bastardina. Un giorno mio marito ha portato a casa un cartoccio che emanava un odore spiacevole.
"Cos'è quella roba?"
"Polmone".
"Polmone? oddio che schifo!!"
"Guarda che non è polmone di maiale, bensì di vitello.."
"Ma non lo sapevi che i cani non mangiano il polmone? Gli dà fastidio perfino l'odore! purtroppo dovremo buttarlo."
"Ma io l'ho preso per me, non per i cani!".

AH AH AH AH....
:shock: In Austria si mangia il polmone? Forse ci sarà anche dentro ai wurstel?! Mah... in fin dei conti a me piaceva la cervella che mi davano da bambina, non ho mai avuto il coraggio nemmeno di guardarla da adulta, ma il gusto mi piaceva.

Io non ho mai avuto cani, ma credo che abituarli a mangiare un pochino di tutto sia positivo, ovviamente se non ci sono patologie o intolleranze, in questo caso è diverso.
Non darei al cane un piatto di pollo al curry ma un po' di pasta al ragù ogni tanto sì.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 02/01/18, 22:24

@ Kenzia:
Non mi risulta che in Austria si mangi il polmone (seppur di vitello!)...sospetto che lo mangiasse solo mio marito :roll: .

Quanto al contenuto dei Würstel, soprassediamo. In Austria si dice che ci sono due cose che non bisogna mai fare: cercare di sapere come viene fatta la politica nazionale, e cercare di sapere come sono fatti i Würstel .
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
franci_fra3
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9020
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Agamennone (dorato) e Brighton (nanetto)
Località: Emilia

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da franci_fra3 » 03/01/18, 13:49

:crici: :crici:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 04/01/18, 16:22

Oggi ho comperato una confezione di croccantini MONGE Natural Superpremium da KG 1,5. E' per gattini da 1 a 12 mesi.
E' costata 8-9 € (non ricordo esattamente).
Appena arrivata a casa, ho provato a darne a Miki un pugnetto, e li ha graditi molto, perchè li ha mangiati subito tutti.

Tutti i cibi per cuccioli fino a 12 mesi contengono soprattutto pollo.
I croccantini Monge contengono il 10% di pollo fresco, ed il 26% di pollo disidratato. Almeno, non si tratta del 4% !
Il pollo disidratato non mi ha entusiasmato, ma non credo che sia dannoso.

La composizione prosegue con riso, grasso animale, olio di pollo, proteine animali idrolizzate, granturco, polpa di barbabietola, glutine di granturco, farina di uovo intero, salmone disidratato, olio di salmone, lievito di birra, fibra insolubile di pisello, taurina, idrolizzato di lievito, yucca schidigera, rosa canina.
Poi c'è la la lista dei componenti analitici e quella degli additivi nutrizionali, che vi risparmio per non annoiarvi. Infine, ci sono due additivi tecnologici/Kg : miscela naturale di tocoferoli ed estratti di rosmarino officinalis.

Sono stata felice di sapere che Miki potrà gustare la yucca schidigera e la miscela naturale di tocoferoli! :D
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
happythehamster
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1746
Iscritto il: 20/05/15, 18:32
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Cake & Grammy

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da happythehamster » 04/01/18, 18:57

Le Champions Pet Food (Orijen e Acana) rientrano nel tuo budget?
Credo che come qualità degli ingredienti siano le migliori.
https://acana.com/our-foods/regionals-cats/?lang=it
https://www.orijen.ca/it/foods/cat-food/#dry-cat-food

Happy
Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 04/01/18, 19:27

Grazie dell'informazione, Happy. :)
Proverò a chiedere ai negozi di Asiago se hanno questa marca e che prezzi ha.
Neppure la Monge rientrerebbe nel mio budget. Per questo avevo iniziato con dei croccantini del supermercato (Molly). Ma poi sai com'è.... :roll: .
Siccome ho deciso di dare al micio la carne "vera", consumerò meno crocchette e meno umido; e allora potrò permettermi di usare dei prodotti più costosi.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 08/01/18, 22:33

Ho fatto una riflessione intelligentissima :roll: .
Mi riprometto di boicottare le ditte che fanno esperimenti su animali, e di fare una pubblicità negativa ogni volta che ne ho l'occasione.
Ma non pretenderò che le crocchette e il cibo umido di Miki siano composti esclusivamente da freschissima carne di 1° qualità. Del resto, anche la carne "vera" che sto comperando per lui dal macellaio, e che è la stessa carne che mangiano gli umani, probabilmente viene da animali di allevamento intensivo, imbottiti di antibiotici.
Penso che sia un'utopia sperare di avere i sani alimenti "di una volta", sia per gli umani che per gli animali.
Tempo fa ho letto il titolo di un articolo che prometteva di svelare le truffe sui prodotti biologici. Ma non l'ho letto perchè ho voluto continuare ad illudermi, almeno per qualche mese ancora.
Concludendo, le crocchette Monge sono più che accettabili, e continuerò ad usarle.
Invece la Royal Canin non entrerà mai in casa mia.

In internet ho trovato un articolo il cui titolo è questo:
" Lo sapevate che la Iams e la Eukanuba praticano la vivisezione sugli animali...? "
L'ho letto e sono inorridita. Non avevo mai sentito nominare queste due marche di alimenti per cani e gatti.
E' un articolo di 8 anni fa, perciò mi è venuta la curiosità di fare delle ricerche per sapere se gli stabilimenti erano stati chiusi, e se qualcuno era andato in prigione.
Sorpresa!! le due marche esistono ancora e fanno pubblicità, e sono vendute, su Amazon. e perfino su Zooplus.
https://www.google.it/search?q=Iams+Euk ... e&ie=UTF-8

Io ho sempre sostenuto che è utile essere informati. Ma delle volte mi vengono dei dubbi perchè, quando non sapevo niente su questi argomenti, vivevo più serenamente. :-k
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
fuij
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1967
Iscritto il: 18/04/16, 13:53
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da fuij » 08/01/18, 23:42

Ma qui ci sono delle morbidose novità!!! Ciao Ebson! Auguri per l'arrivo del tuo nuovo coinquilino! Saluti dal mio tigrotto e ovviamente da Gokina che lo tiene sotto scacco!ImmagineImmagineImmagine
"Le piccole cose hanno la loro importanza: è sempre per le piccole cose che ci si perde."
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 09/01/18, 13:45

Ah, ma ci sei anche qui! :D
Non sapevo (o non ricordavo) che avessi un gatto.... Ma sembra davvero un tigrotto!
Non cerca mai di mangiarsi la Gokina?
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
fuij
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1967
Iscritto il: 18/04/16, 13:53
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da fuij » 09/01/18, 23:02

ebson ha scritto:Ah, ma ci sei anche qui! :D
Non sapevo (o non ricordavo) che avessi un gatto.... Ma sembra davvero un tigrotto!
Non cerca mai di mangiarsi la Gokina?
Credo di non averlo mai detto Immagine non ricordo!! Eheheh Birba è sempre moooolto incuriosito da Gokina ma le volte che riesce ad osservarla ci sono io a fare la guardia Immagine altrimenti nada! Porte chiuse per sua Altezza Cricetosa!

Vedo che ti trovi bene con il felino! Già ti stai sciogliendo come neve al sole!!Immaginebarattare una giacca nuova di zecca per contrattare per un tiragraffi non è roba da principianti.

A breve farai come me ImmagineImmagine cesta estiva e cuccetta a gufo in pile per l'inverno... per quanto riguarda il cibo e le ricerche per il migliore... meglio lasciare ricordi e fatti nell'oblio! Potreste avanzare richieste per il TSO!
"Le piccole cose hanno la loro importanza: è sempre per le piccole cose che ci si perde."
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
mortenson
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 402
Iscritto il: 16/11/17, 12:32
Sesso: Maschio
Nome reale: Mauro
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lampo

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da mortenson » 11/01/18, 18:11

@Ebson
Qualche messaggio indietro avevo letto che avevi cambiato la sabbia lettiera del micio. Mi puoi dire quale usi e quanto l'hai pagata? Perché ne ho presa una nuova ma mi sembra un po' troppo cara... 14kg a 16 euro.... O l hanno fatta alla NASA e consumo un cucchiaino alla volta o mi si sono fatto fregare.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Lampo 10.2017 5675

Immagine

Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17020
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Adesso ho un micino.

Messaggio da ebson » 11/01/18, 19:10

@ Mortenson:
Allora, la prima lettiera buonissima e costosa si chiamava W-Cat, ed era vegetale, agglomerante, e si poteva eliminare nel water. Purtroppo non ho più la confezione, e non ricordo quanto pesasse. Era in offerta, e non ricordo nemmeno se costava € 6,90 oppure 9,60.
Ma poi non l'ho più trovata, perchè il negozio ha deciso di prenderla solo quando è in offerta, altrimenti è troppo cara.

Adesso ho preso la lettiera "New Silpet", Eco-Friendly, che è vegetale, agglomerante, ecologica, e si elimina nel water.
Pesa 15 litri (quanti Kg sarebbero?) , e costa € 9,50.
https://www.google.it/search?q=lettiera ... 565XcrNRcM:

A me sembra cara, ma tutte le buone lettiere sono care. Devo dire che il gatto faceva gioiosamente i suoi bisogni anche nella lettiera Molly, di bentonite, che costava pochissimo. Ma non poteva essere eliminata nel water.
Se ho deciso di cambiare, è per mia comodità. Si consuma pochissima lettiera, perchè basta togliere le palline di pipì e le cacche. E' un po' come la sabbietta per cincillà, che dura moltissimo.
Anche se le istruzioni dicono che si può eliminarla nel water, io ci butto solo le cacche. Le palle di pipì, che non hanno nessun odore, le butto nell'umido.

Non so se continuerò ad usare la New Silpet. Terrò gli occhi aperti , e se ne trovo una più economica, la proverò. Purchè abbia le stesse qualità.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Rispondi