zooplus.it zooplus.de

I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Scoiattoli, Gerbilli, Porcellini d'India e tutti gli altri roditori...
Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 13/03/18, 22:47

Immagine

Immagine

Immagine

E tanto per ricordare che esiste ancora...

Immagine

Immagine

Immagine

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7635
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Agamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da franci_fra3 » 14/03/18, 13:37

Oh si! Un aggiornamento ci voleva proprio! Che bello rivedere tutti!! \:D/ \:D/ 8yuh
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Sheyletta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1794
Iscritto il: 21/10/16, 15:45
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Bianca

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Sheyletta » 14/03/18, 18:54

Ciao a tutti bellissimi! 8yuh
Shey :ciaociao:
ImmagineImmagine ImmagineImmagine

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 27/03/18, 14:25

Ieri visita di controllo dal veterinario, più che altro per Gin (il riccio) che ha un po’ di porfirina abbondante intorno all’occhio e ho letto che potrebbe corrispondere a sintomi di vario genere, con l’occasione ho portato anche gli altri due

Il veterinario non ha riscontrato problematiche evidenti, anche perché come con i criceti, in questi animali è difficile riscontrare anomalie che non siano particolarmente manifeste

Quello che si può fare nelle visite di controllo è valutare la condizione del pelo, la pulizia di orecchie naso e genitali, palpazione della pancia, analisi della respirazione e poco altro, in questo erano tutti e tre a posto

Gin, il riccio, pesa 610 grammi

Whisky, occhi neri, pesa 650 grammi

Rum, occhi rossi, pesa 660 grammi

Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16104
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da ebson » 27/03/18, 14:58

Una foto magnifica. :D
Saranno pesanti da trasportare tutti e tre assieme!
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 27/03/18, 15:32

Ho sentito l’allevatrice, mi ha consigliato di metterli un po’ a dieta...

Io riempivo due ciotole di crocchette e lasciavo fare a loro, lei invece mi ha consigliato di dargliene una certa quantità una volta al giorno e basta, ovviamente integrando con insalata e premietti

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16104
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da ebson » 27/03/18, 16:07

Beh...non devi mica affamarli! Invece di riempire le ciotole, ne metti un po' di meno, di modo che loro non se ne accorgano neppure. Poi, quando si saranno abituati a quella dose, puoi metterne di meno, ma in modo graduale.
Questo è stato il mio sistema per smettere di fumare :D .
I premietti io continuerei a darli, perchè fanno parte delle cose che rendono la vita degna di essere vissuta. ;-)

Sono tre amiconi simpaticissimi.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 27/03/18, 16:34

Sostanzialmente ho sempre fatto in questo modo:

Cibo base: due ciotole di crocchette sempre a libera disposizione

Insalata mista: due ciotole tutte le sere

Snack/premietti: fagottini di avena, chips di mela o banana, camole, grilli, gamberetti

Poi naturalmente, se mi capita di farmi la pasta, una penna a testa gliela do, idem se mi capita di fare il pollo alla piastra, o pesce al forno ecc, un pezzetto di formaggio, un pezzetto di biscotto ecc, qualcosa ogni tanto gliela do

Sostanzialmente dovrei appunto ridurre la quantità un po’ alla volta fino a trovare la quantità giusta che possa bastargli in una giornata prima di ritrovare la ciotola vuota, regolandomi di conseguenza

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16104
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da ebson » 27/03/18, 17:26

Beh, Rot, io penso che qualunque animale venga a casa tua sia un animale fortunato. Non mi sarebbe mai venuto in mente, fin dai tempi di Rotella, di chiederti se avevi un veterinario. E il menù che hai ideato per i tuoi ratti è da ristorante a 5 stelle!

Devo dire che ti considero anche coraggioso: non è da tutti prendersi in casa tre rattoni, avendo già una roborina da accudire.
Ho una curiosità....Viene mai qualcuno a farti visita? Come reagisce alla vista dei tre ratti? E' mai morto nessuno per lo spavento?
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 27/03/18, 18:19

Finora non ho conosciuto una sola ragazza a cui non piacessero i ratti... quindi nessun problema ahahahah

Comunque i ratti stanno esclusivamente in camera mia, con la gabbia sempre aperta tranne la notte, quindi chi viene in casa può scegliere se vederli o meno

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7635
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Agamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da franci_fra3 » 27/03/18, 20:11

Che simpatia incredibile questi tre compari :D 8yuh :frnd:
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 28/03/18, 10:22

Qua è possibile notare l’occhietto con tracce di porfirina intorno

Immagine

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16104
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da ebson » 28/03/18, 14:15

Mi sono ricordata di aver tradotto un breve paragrafo che parlava di porfirina dei ratti. Tu hai un veterinario che ha potuto visitare Gin di persona e che per fortuna lo ha trovato in salute. Le informazioni le puoi avere direttamente da lui.

Ma io te lo mando lo stesso, anche se il brano non ti dirà niente di nuovo: è la forza dell'abitudine! :roll:
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
" Lacrime rosse in Rats (Chromodacryorrhea): Causa e trattamento
Veterinary Services Department & Aquatic, Drs. Foster & Smith

I proprietari di ratti possono allarmarsi moltissimo quando vedono che il loro ratto ha delle lacrime e secrezioni nasali rosse. Si possono formare delle croste rosse attorno al naso e agli occhi; anche le zampine anteriori possono diventare rosse, strofinando il musetto.
Questo rossore non è causato da sangue, ma dalla secrezione di un pigmento rosso: la PORFIRINA. Questo pigmento viene rilasciato dalla ghiandola Harderian, che si trova dietro l'occhio.
Il nome scientifico della lacrimazione rossa è "Chromodacryorrhea".
Anche se questa lacrimazione rossa non è sangue, essa si verifica quando il ratto è stressato o malato. In questo caso, si deve cercare di individuare le eventuali cause dello stress, e comunque portare il ratto da un veterinario esperto, perchè potrebbe anche trattarsi di qualcosa di grave ".
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Avatar utente
Rot45
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18/08/14, 23:19
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Rotella

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da Rot45 » 28/03/18, 14:51

Si infatti avevo già letto online e quindi anche il veterinario non mi ha detto nulla di nuovo

Intorno al naso e alle zampe non ho mai notato nulla

Ho fatto presente al veterinario che dal punto di vista dello stress mi sembra non ci sia davvero nulla da segnalare: il ratto è attivo, vispo, non litiga con i fratelli, non presenta comportamenti strani

Lui mi ha fatto giustamente presente che eventuale stress potrebbe anche non essere da noi percepito: mi ha fatto l’esempio di un vicino di casa che magari sta facendo dei lavori ed i rumori portano il ratto ad essere stressato

Nel mio caso ripeto fonti di stress non ne vedo, la casa è un ambiente tranquillo e silenzioso, la gabbia rimane aperta tutto il giorno tranne la notte, con gli altri due ratti non c’è un rapporto conflittuale ecc

Lo stato di salute è a posto

Se dovessero poi nascere complicazioni, allora lo si vedrà solamente in seguito perché appunto attualmente non è stato possibile riscontrare niente di anomalo

L’analisi delle feci non ha rilevato parassiti

PS: il fatto che gli altri due presentino occhi perfetti è un’ulteriore prova che l’ambiente in cui vivono non è stressante, naturalmente

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16104
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: I miei ratti da compagnia: Rum, Gin e Whisky

Messaggio da ebson » 28/03/18, 15:11

Ma sì, penso che tu possa stare tranquillo.
Ricordo che un nostro utente, Mario, aveva postato una foto in cui si vedeva la gabbietta con alcuni rattini, e la gabbietta era tutta rossa per via della porfirina. Adesso non ricordo se poi fosse andato dal veterinario....sono passati alcuni anni.
Ma la tua situazione è ben diversa.
Allora, un salutone ai tre "soci della birra" (si dice anche da voi ? )
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Rispondi