Tutti i mesi in diretta con news ed esperti del mondo animale zooplus.it zooplus.de

Coccidiosi asintomatica

Domande sulla salute dei criceti
Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 12/06/18, 19:26

Ho portato Pata dal veterinario per altre ragioni.
Mi ha detto che è infestata da parassiti intestinali (coccidi mi sembra, sinceramente mi sono bloccato quando ha detto “piena di parassiti”).
In lei sono asintomatici, e ovviamente gli avrà presi in negozio...
Ha detto che potevamo anche lasciarli, ma siccome sono tanti tanti ha deciso di darmi un medicinale (nella giusta quantità)..
Ora mi chiedo.. ovvio che pulisco la lettiera e tutto , ma non è che quando gli do il medicinale poi si mangia la cacchetta vecchia cje non ho visto e si infesta un’altra volta?
O fanno “tipo da vacino” e prevengono anche infestazioni future?

Lei ha detto che non è pericolosa per me, siamo sicuri?
Insomma, a pensare che le ho toccato le cacchette me li sento passeggiare in giro ahaha

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16052
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda ebson » 12/06/18, 20:04

Se è una coccidiosi "asintomatica", vuol dire che non dà sintomi.
D'altra parte, se fosse una coccidiosi grave, il criceto avrebbe la diarrea e starebbe molto male. Un criceto può anche morire per la coccidiosi.
Aspetta...ti posto un articoletto sulla coccidiosi.
-------------------------------------------------------------------------------------------------

PARASSITI INTESTINALI

COCCIDIOSI. I coccidi sono protozoi che vivono nell'intestino dei roditori e lì si moltoplicano. Essi si sviluppano in un ciclo multifase. Attraverso le feci, vengono espulse delle uova, che sopravvivono per mesi nel mondo esterno. La trasmissione dei coccidi avviene per via orale tramite feci, mangime, lettiera.

Sintomi: Disturbi digestivi. Forte diarrea molle fino ad acquosa, in parte sanguinosa e per lo più con un forte odore nauseabondo. L'animale colpito appare apatico, inattivo e non mangia più abbastanza. Il pelo è arruffato; comincia la flatulenza.
Non di rado la coccidiosi porta rapidamente a morte l'animale. I criceti giovani, se infestati, muoiono quasi subito.
Ma ci sono anche animali, proprio i vecchi, che sono infestati e infettano gli altri animali, ma loro stessi non mostrano alcun sintomo!

Diagnosi: E' necessario un esame delle feci: la presenza delle uova può chiaramente essere dimostrata.

Importante: Stress ed alimentazione errata favoriscono una grave infestazione di coccidi.
La sporcizia è uno dei più importanti fattori scatenanti. All'inizio ed alla fine del trattamento,la lettiera e la zona attorno alla gabbia deve venir accuratamente pulita. I tappeti devono essere passati lentamente con l'aspirapolvere : nessuna libera uscita durante l'infestazione!
Una rigorosa disinfezione della gabbia con acqua bollente ed aceto uccide le uova. Questa pulizia è necessaria per ridurre la quantità delle uova al minimo, per evitare un nuovo contagio. Bisogna controllare che l'animale non consumi del cibo sporco; cibo e feci non devono assolutamente entrare in contatto.
Sono consigliate delle supplementari somministrazioni di vitamina C.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------
Tieni presente che qui si parla di infestazione grave, non di quella "asintomatica".
Penso che ti possa essere utile per fare una buona pulizia della gabbia. In caso di infestazioni di parassiti, l'igiene è importantissima.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 12/06/18, 20:16

Si ma comunque.. se dopo che le do la medicina mangia una cacchetta vecchia..
O se dopo che pulisco la gabbia lei fa la cacca..
Cioè siamo sempre punto e a capo credo

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 12/06/18, 20:17

Poi sinceramente lei mi ha dato il medicinale e basta, non mi ha detto tutte queste cose..
Cioè bo

Avatar utente
Dody
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1777
Iscritto il: 24/02/17, 15:09
Sesso: Femmina
Nome reale: Donatella
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Zucchero & Kinder
Località: Genova
Età: 42

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Dody » 12/06/18, 20:34

Ma tranquilla! Tre cicli del medicinale,e passa!! Usciti dai negozi è molto facile che li abbiano...a Zucchero.è passato tutto ,mai più ritornati,e non si accorgeva nemmeno di quando gli mettevo la medicina !
==Thiago guardami da lassù==
04/2017 - 13/03/2018

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 12/06/18, 20:46

E come tenevi pulito il tutto?

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4442
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda kenzia7 » 12/06/18, 21:35

Nel dubbio chiedi al veterinario. Ma io direi: fai la cura, poi lavi e disinfetti tutto, metti nuova lettiera e sei a posto.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 12/06/18, 21:55

Ah beh, ci mancava anche la canapa venduta con gli insettoni proprio

La legge di Murphy non mi risparmia proprio

Immagine

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 13/06/18, 17:30

Credo di aver capito

Allora ieri quando la ho portata a casa dopo aver fatto il primo ciclo di antiparassitario, ho disinfestato (spero) tutto e ho cambiato tutto il box (mettendo la lettiera com i formiconi..)
Il primo ciclo di ieri dovrebbe aver ucciso i parassiti e ora sono rimaste le uova. Fra 8 giorni devo ripetere il ciclo per eliminare i cosetti che oggi sono uova e ripulire tutto in modo da eliminare completamente tutto ( e buttare via la lettiera con i formiconi e tornare sl tutolo senza sorpresine..) no?

Però comunque selei continua a mangiarsi le cacchette con le uova(credo di stressarla visto che sono sempre li con la mano a pulire o evitare che le mangi) vanifica tutto
Cioè non ho capito bene come uscirne

Avatar utente
ebson
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 16052
Iscritto il: 02/07/12, 16:53
Sesso: Femmina
Località: Veneto

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda ebson » 13/06/18, 17:47

Ma la tua criceta è abituata a mangiare le sue cacchine? I miei non lo facevano....o almeno, io non li ho mai visti farlo...
Io sapevo che i cuccioli appena nati mangiano le feci della mamma perchè sono ricche di proteine.
Egidio-------------------; 23-11-2012 (dorato)
Sirio--------05-11-2012 ; 07-08-2013 (dorato)
Pierino-----02-06-2013 ; 26-06-2015 (dorato)
Nappo-----04-01-2014 ; 08-03-2015 (ww)
Ugo--------15-05-2015 ; 13-03-2017 (dorato)

Pata
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 30
Iscritto il: 08/04/18, 23:14
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pata

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda Pata » 13/06/18, 17:51

Eh si le mangia.
Ma anche se non fosse comunque sta a contatto con quelle o con la lettiera a sua volta contaminata

Credo

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4442
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Coccidiosi asintomatica

Messaggioda kenzia7 » 13/06/18, 17:58

Pata ha scritto:Credo di aver capito

Allora ieri quando la ho portata a casa dopo aver fatto il primo ciclo di antiparassitario, ho disinfestato (spero) tutto e ho cambiato tutto il box (mettendo la lettiera com i formiconi..)
Il primo ciclo di ieri dovrebbe aver ucciso i parassiti e ora sono rimaste le uova. Fra 8 giorni devo ripetere il ciclo per eliminare i cosetti che oggi sono uova e ripulire tutto in modo da eliminare completamente tutto ( e buttare via la lettiera con i formiconi e tornare sl tutolo senza sorpresine..) no?

Però comunque selei continua a mangiarsi le cacchette con le uova(credo di stressarla visto che sono sempre li con la mano a pulire o evitare che le mangi) vanifica tutto
Cioè non ho capito bene come uscirne

Fai la cura senza preoccuparti delle cacchine che mangia , anche i coniglietti mangiano i loro ciecotrofi e guariscono lo stesso dai coccidi.
Se poi hai dei dubbi chiedi al veterinario! Ė lí per quello.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine


Torna a “Salute”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite