Tutti i mesi in diretta con news ed esperti del mondo animale zooplus.it zooplus.de

Raffreddore?

Domande sulla salute dei criceti
Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 13/01/18, 20:23

Ed eccomi con il topic che più di tutti mi premeva aprire. Premetto che di veterinari esperti in esotici o animali come i criceti purtroppo nei paraggi non ce ne sono, quindi per ora sto provando il tutto per tutto per capire che problema possa avere Lino e come poterlo risolvere. Soffrendo d'ansia mi faccio prendere subito dal panico e anche solo leggere qualche parola che possa rassicurarmi aiuta molto.

Vi descrivo il problema e mi scuso in anticipo se il post risulterà un po' lungo.

Lino è un roborino di meno di un anno, è sempre stato vispo, allegro, affettuoso - ogni volta che tornavamo a casa si arrampicava sulle sbarre, ci faceva le feste, e voleva sempre uscire dalla gabbia per fare un giretto (di recente gli abbiamo anche comprato una jogging ball così che possa essere libero di muoversi in casa).
Ieri, tutto ad un tratto, ho notato che si comportava in modo diverso.
Si siede in punti diversi della gabbia, ma soprattutto sulla piattaforma più alta, con gli occhi semi aperti e sembra che respiri velocemente. Non saprei bene descrivere se si tratti di respiro affannoso o tremolio, ma nonostante a volte cammini lentamente lo vedo anche muoversi, arrampicarsi sulle sbarre, e infilarsi nei tubi di plastica della gabbia. Non riesco a capire se sia stanco o meno. Stanotte mi pare che abbia dormito bene nel cotone per criceti che metto sempre nella sua casetta, ma da quando si è svegliato resta principalmente fuori. A volte mi sembra che faccia dei piccoli starnuti, che assomigliano quasi più a dei colpi di singhiozzo o tosse molto piccoli, ma che possono anche essere sentiti se ci si avvicina alla gabbia.
A parte questo non lo vedo più mangiare o bere come prima, diciamo che se gli do io il cibo di solito lo prende e lo mangia, ma era sempre più il tipo da fiondarsi nella ciotola e scavare per alcuni minuti - diciamo che faceva un gran casino e si portava sempre via tante provviste. Ho anche provato a dargli da bere con una siringa non appena ho cominciato a preoccuparmi, oltre che dargli una carota per aiutarlo ad idratarsi.
Oggi poi è diventato abbastanza nervoso, nel senso che tende a non farsi toccare: prima, aprendo la gabbia, usciva subito o comunque si avvicinava alla porta. Adesso è più restio anche ad entrare nel tetto concavo della vecchia casetta, che di solito uso per trasportarlo fuori dalla gabbia in modo da non fargli male quando si trova sulle piattaforme più alte (sul tetto di solito saliva di sua spontanea volontà, senza che lo forzassi in alcun modo). Comunque reagisce, più o meno velocemente, quando lo chiamo o lo tocco.
Ho provato a toccargli la coda e non mi sembra affatto bagnata. Adesso l'ho messo vicino al termosifone - prima per fare una prova avevo acceso la stufa e ho visto che si è subito voltato in direzione della fonte di calore, si è accovacciato, e si è anche addormentato.

Non so davvero capire cosa abbia che non va, se è solo un raffreddore o qualcosa di peggio :cry: Sta di fatto che non si tratta di un comportamento normale da parte sua, soprattutto da un giorno all'altro...

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 6950
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pepe (nanetto)
Località: Emilia

Re: Raffreddore?

Messaggioda franci_fra3 » 13/01/18, 22:36

Ciao!
Cominciò col dire alcune cose in ordine sparso :)
- Lino non è un roborovskij, ma un bel Whinterwhite: potrai vedere alcune foto sul forum per farti un' idea del diverso aspetto tra le due specie. I ww sono più grandini e generalmente più socievoli e meno schivi dei roborini.
- Il cotone per roditori, di qualunque marca o tipo, è pericoloso per via delle fibre che possono essere ingoiate o che possono attorcigliarsi a dita e zampine con serie conseguenze. Sostituiscilo al più presto con carta igienica bianca e non profumata ;-)
- La palla per criceti non va bene perché il criceto chiuso lì dentro perde l'orientamento e non può vedere fuori ne uscire quando vuole: molto meglio una zona recintata o le passeggiate nella stanza resa sicura e sotto sorveglianza.
- La carota è molto zuccherina ed è meglio proporne un pezzettino al criceto solo ogni tanto: per l'idratazione vanno bene pezzetti di insalata, radicchio, cetriolo o pomodoro. Ricorda di proporre anche altre verdure come sedano, finocchio, Catalogna, ecc
- Evita gli sbalzi di temperatura improvvisi. Tenere il criceto in una zona riscaldata va bene (controlla la temperatura!), ma non attaccato al termosifone, anche per via dell'aria troppo secca.
- Sei molto attenta ad osservare il tuo cricetino e questa è un ottima cosa! Brava!
Dai sintomi che descrivi è difficile capire se e cosa possa esserci che non va: la cosa che più dà da pensare sono i versetti, se prima non era solito farli. Potrebbe avergli dato fastidio un po' di polvere di lettiera o avere effettivamente un problema. Continua ad osservarlo per capire se respira in modo rumoroso e anomalo. Osserva anche occhi e nasino per vedere se ci sono secrezioni e il comportamento generale se ti appare meno vispo. In questi casi però l'unica soluzione è trovare un vet esperto in esotici che lo visiti. E questo in tempi brevi perché se comincia a manifestarsi qualche problema, i peggioramenti possono essere repentini. Per qualunque cosa, un vet di riferimento ci vuole: di dove sei? Hai bisogno che cerchiamo dei nominativi nella tua zona?
-Un' ultima cosa: ricorda che i criceti sono notturni, il fatto che sia poco attivo di giorno è normale, non così durante la notte (a meno che non rimanga troppo sveglio durante il giorno). Le uscite dovrebbe essere fatte al mattino presto o la sera tardi dopo che si è svegliato.
ImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 13/01/18, 23:07

Ho appena controllato, e mi sa proprio che hai ragione! È decisamente più affine ad un Winter white piuttosto che a un roborino. Grazie per avermelo fatto notare, si impara sempre qualcosa in più ;-)
Per il cotone, quello che ho comprato riporta “completamente digeribile, non nocivo” e altre indicazioni di questo genere - sia Lino che il suo predecessore (che è arrivato alla veneranda età di 3 anni e mezzo circa) lo hanno sempre apprezzato, però voglio fidarmi. Stessa cosa vale per la jogging ball. Quindi ti ringrazio per i consigli, e vedrò di provvedere quanto prima. Al momento cerco di non stressarlo più di tanto.
Purtroppo mi sembra che non stia mangiando molto, ma vedrò di rimuovere la carota in eccesso e dargli più insalata. Lo sposterò anche dal termosifone, ho solo paura che così facendo però abbia freddo... insomma io temo che stia soffrendo e mi sento completamente inutile...
I versetti li ha sempre fatti a dire il vero, e stando a quanto ho trovato su Internet sembrano essere segni di apprezzamento nei confronti del padrone, ma non ci giurerei ora date le sue condizioni di salute. Naso e occhi mi sembrano puliti, niente croste. Ho solo notato questo improvviso cambio di comportamento e aspetto che mi ha subito preoccupata.
Io sono di Piacenza, Lunedì provo a recarmi dal mio veterinario di fiducia e chiedergli se sia in grado di controllare Lino.

Ti ringrazio per la risposta :)

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4171
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Raffreddore?

Messaggioda kenzia7 » 14/01/18, 0:32

Franci ė stata precisa ed efficace, ė molto esperta quindi fai bene a fidarti.

Ci vuole assolutamente un veterinario specializzato in esotici per un criceto. Curare un roditore di 50 grammi ė cosa che un veterinario per animali convenzionali non può fare.

Sul nostro forum ė segnalato


Massimo Riboni Medico Veterinario
Via Cristoforo Colombo 93
29100 Piacenza
tel. 0523-593735

Quí ad esempio ci sono specialisti
http://www.ospedaleveterinariofarnesiana.com/
cercato con google...
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 6950
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pepe (nanetto)
Località: Emilia

Re: Raffreddore?

Messaggioda franci_fra3 » 14/01/18, 9:01

Riguardo al termosifone, diciamo che i criceti non necessitano di alte temperature, però se il resto della stanza è freddo puoi metterlo ragionevolmente vicino, magari avendo cura di mettere su questo un recipiente per l'acqua o un asciugamano bagnato :)
Ho trovato anche questo nominativo, puoi sentire se si occupa di criceti
NATTI Agnese
via G. Beati, 31
052 3579837
bonatti.agnese@libero
ImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 14/01/18, 13:45

Grazie a tutti per le risposte, siete stati molto gentili :)
In attesa di potermi recare dal veterinario, ho qualche piccolo aggiornamento. Lino si comporta sempre allo stesso modo, però ho notato che ha bevuto l'acqua e che ha mangiato le verdure nella gabbia. Stanotte l'ho anche trovato nella sua casetta e ha reagito subito quando ho rimosso il tetto per controllare che stesse bene. Quando esce si accovaccia sempre nella zona più vicina al termosifone (che di per sé non è caldissimo, ma immagino che se gli desse fastidio si sposterebbe da solo, dato che raggiunge le piattaforme più alte della gabbia in completa autonomia).
Stamattina papà ha detto una cosa sensata: pensate che possa trattarsi di uno stato di shock? Magari è caduto e si è fatto male? Premetto che non mi fido molto di Google ma cercando i sintomi sembrano coincidere. Toccandolo ho sentito che è leggermente freddo, ma non così freddo come il roborino che lo ha preceduto poco prima di morire di vecchiaia. Diciamo che è tiepido.
Se lo massaggio delicatamente resta fermo e sembra apprezzare il mio tocco, allora l'ho tirato fuori dalla gabbia e l'ho portato sul divano per continuare a coccolarlo: ha subito cercato il punto più buio, tra il mio braccio e il panno caldo, e ha nascosto la testa lì, però come ho detto continuava a farsi massaggiare e mi sembrava pure di sentirlo un pochino più caldo, come se si riattivasse la circolazione del sangue.
Effettivamente l'altro ieri, mentre lo accarezzavo, si è spaventato tantissimo senza motivo: ha guardato a sinistra, a destra, e poi è scappato, tutto in una frazione di secondo. Premetto che si stava già comportando in modo strano. Ad essere onesta in questo momento mi ricorda una persona che soffre di disturbo post traumatico, che sta rintanato in un angolo a guardare il pavimento, accovacciato su sé stesso, respirando in fretta... però adesso si è anche addormentato...

Dite che potrebbe essere questa la causa? Intanto che lo tenevo in braccio ho anche provato a toccargli di nuovo la coda, che non era bagnata, e gli occhi/naso, ma non c'erano croste. Quando lo massaggio fa sempre quei versetti come se fossero dei bacini o qualcosa di simile, non saprei bene come descriverli senza un video...

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 6950
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Pepe (nanetto)
Località: Emilia

Re: Raffreddore?

Messaggioda franci_fra3 » 14/01/18, 18:15

È possibile anche che si sia spaventato per qualcosa (una porta sbattuta, un rumore improvviso) o che appunto possa essersi fatto accidentalmente un po' male. Correnti d'aria? Può aver preso freddo? Qual è la temperatura di notte nella stanza?
ImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 14/01/18, 18:42

Allora, la temperatura esatta di notte purtroppo non te la so dire, però ti spiego la situazione: la casa è un appartamento su due piani e quindi l'aria calda tende a salire verso l'alto; quest'anno abbia deciso di lasciare sempre acceso il riscaldamento anche di sopra (nonostante ci serva meno) in modo che il calore si disperda più facilmente e più velocemente al piano inferiore.
La gabbia si trova su un mobile nel bagno inferiore, questo perchè d'inverno è la stanza più calda di tutte date le sue dimensioni ridotte. D'estate invece porto la gabbia o in salotto o in camera mia, con il condizionatore acceso se la temperatura è troppo alta. Detto questo, la finestra del bagno di tanto in tanto va aperta (ovviamente non per molto), quindi non vorrei che Lino avesse preso freddo così... non ci è mai capitato prima con gli altri criceti ma non è una possibilità da escludere. Ieri abbiamo spostato la gabbia in cucina, perchè nonostante all'ora di pranzo e di cena sia un po' trafficata, nel resto della giornata rimane la stanza più silenziosa e con meno luce, nonché calda dato che chiudiamo quasi del tutto la porta scorrevole.

Circa mezz'ora fa ho preso Lino in braccio e l'ho portato ancora sul divano - si è accovacciato subito sul mio petto e si è fatto coccolare per un buon quarto d'ora/dieci minuti, penso si sia pure addormentato... poi a un certo punto ha ricominciato a muoversi e mi ha fatto capire che voleva ritornare nella gabbia. Mentre lo massaggiavo non ho notato nulla di strano, come ho detto niente coda bagnata, croste o chiazze sospette, e il pelo è molto morbido e liscio al tatto (infatti se lo sistema ancora da solo). La temperatura corporea non sembra diminuita, è solo ancora un po' stanco e respira velocemente, ma mentre lo tengo in mano sembra calmarsi.

Avatar utente
Dody
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1520
Iscritto il: 24/02/17, 15:09
Sesso: Femmina
Nome reale: Donatella
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Zucchero & Kinder
Località: Genova
Età: 42

Re: Raffreddore?

Messaggioda Dody » 15/01/18, 15:53

Se non puoi spostare la sua gabbietta quando aprite le finestre,ti consiglio di avere a portata di mano qualcosa che la copra bene.io tengo i crici in cucina,se apro in genere li sposto,ma ho comunque due tovaglie belle grosse che uso x coprirli se non vale la pena di spostarli xche magari apro x pochi minuti ( e comunque se non fa proprio tantissimo freddo....in questi giorni da,me x,esempio è d' obbligo spostarli,anche pochi secondi potrebbero essere fatali,troppo troppo freddo!!!)
==Thiago guardami da lassù==
04/2017 - 13/03/2018

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 15/01/18, 21:37

Ok, lo terrò a mente, grazie! :)
Intanto ho un nuovo aggiornamento: oggi sono finalmente riuscita a recarmi dalla veterinaria con papà. Abbiamo discusso un po' delle condizioni e dei sintomi di Lino, le ho mostrato un video, e alla fine siamo arrivati alla conclusione che non essendoci nulla di troppo evidente (feci nella norma, pelo pure, niente chiazze ecc.) potrebbe trattarsi di un trauma da caduta.
La vet mi ha consegnato una siringa e dell'antidolorifico da somministrargli per qualche giorno e vedere se ci sono miglioramenti, dato che, se è davvero caduto nella gabbia, potrebbe anche essersi fatto male. Gli ho dato la prima dose circa un'ora fa... poverino, probabilmente mi sta odiando... non ne voleva sapere e adesso ci snobba pure... scusami Lino, lo faccio per te! Speriamo davvero che sia questo il problema e che non ci siano delle ricadute improvvise... io sto facendo tutto il possibile...

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4171
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Raffreddore?

Messaggioda kenzia7 » 15/01/18, 22:25

SnowEmbrace ha scritto:Ok, lo terrò a mente, grazie! :)
Intanto ho un nuovo aggiornamento: oggi sono finalmente riuscita a recarmi dalla veterinaria con papà. Abbiamo discusso un po' delle condizioni e dei sintomi di Lino, le ho mostrato un video, e alla fine siamo arrivati alla conclusione che non essendoci nulla di troppo evidente (feci nella norma, pelo pure, niente chiazze ecc.) potrebbe trattarsi di un trauma da caduta.
La vet mi ha consegnato una siringa e dell'antidolorifico da somministrargli per qualche giorno e vedere se ci sono miglioramenti, dato che, se è davvero caduto nella gabbia, potrebbe anche essersi fatto male. Gli ho dato la prima dose circa un'ora fa... poverino, probabilmente mi sta odiando... non ne voleva sapere e adesso ci snobba pure... scusami Lino, lo faccio per te! Speriamo davvero che sia questo il problema e che non ci siano delle ricadute improvvise... io sto facendo tutto il possibile...






Spero di aver capito male...
La veterinaria ( immagino quella NON esperta in esotici ) ti ha prescritto un antidolorifoco per il criceto in base alle vostre spiegazioni e a dei video??

Prima di tutto, da quel che leggo, ti stai immaginando patologie di ogni tipo senza motivo ( e senza visita!! )
Secondo, gli antidolorifici, che sono anche antinfiammatori, non si danno a caso, soprattutto in un animali di pochi grammi. Come ha fatto a prescrivere il farmaco se non ha pesato il criceto? E' la prima cosa che si fa.
E poi che miglioramenti dovrebbe avere, se non avete visto sintomi??



Mi pare tutto surreale..un po' troppo surreale.


Io ti dico la mia e poi non aggiungo altro, se non porti il criceto da un veterinario esperto in esotici, vuoi perchè l'animale non ha sintomi o vuoi perchè non puoi, o vuoi perchè semplicemente non ti va di farlo... allora, lascialo stare questo criceto. Senza immaginare o ipotizzare cadute, raffreddori, tremolii, respiri strani...
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 15/01/18, 22:37

La veterinaria è esperta in esotici, di criceti ne ha maneggiati e visti di tutti i tipi. Mi ha ovviamente anche chiesto l'età, per sapersi regolare sulla quantità di medicine da prescrivergli. Dubito mi avrebbe dato qualcosa che potrebbe fargli del male. Se avesse avuto bisogno di accertarsi delle sue condizioni mi avrebbe chiesto di portarlo da lei... certo è che se non ci sono segni di miglioramento lo porteremo subito in ambulatorio... la veterinaria per roditori/esotici è presente in clinica solo su appuntamento ed è già un miracolo che fosse lì disponibile ad accoglierci nonostante non avessimo chiamato... io sto facendo tutto quello che è nelle mie possibilità, l'altra sera ho avuto un crollo mostruoso nel vederlo ridotto così. Per ora mi fido del parere di un'esperta...

Tra l'altro, scusami, ma io non ho immaginato proprio nulla. Questo è un pensiero fisso e ci sto perdendo giorni che dovrei anche dedicare agli studi universitari, ma non ci riesco perchè tengo moltissimo a Lino. Anche agli occhi di una persona qualunque è palese che non stia bene, ma a conti fatti di sintomi particolari come stitichezza, vomito, raffreddore o che so io, non ce ne sono. Si comporta in modo molto diverso e sembra spaventato, tutto quello che potevo controllare l'ho controllato di persona, e visto che questa situazione si protrae da Venerdì pomeriggio, mamma e papà hanno finalmente deciso di portarmi dal veterinario per cercare di risolvere il problema.

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4171
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Raffreddore?

Messaggioda kenzia7 » 15/01/18, 23:12

SnowEmbrace ha scritto:La veterinaria è esperta in esotici, di criceti ne ha maneggiati e visti di tutti i tipi. Mi ha ovviamente anche chiesto l'età, per sapersi regolare sulla quantità di medicine da prescrivergli. Dubito mi avrebbe dato qualcosa che potrebbe fargli del male. Se avesse avuto bisogno di accertarsi delle sue condizioni mi avrebbe chiesto di portarlo da lei... certo è che se non ci sono segni di miglioramento lo porteremo subito in ambulatorio... la veterinaria per roditori/esotici è presente in clinica solo su appuntamento ed è già un miracolo che fosse lì disponibile ad accoglierci nonostante non avessimo chiamato... io sto facendo tutto quello che è nelle mie possibilità, l'altra sera ho avuto un crollo mostruoso nel vederlo ridotto così. Per ora mi fido del parere di un'esperta...

Tra l'altro, scusami, ma io non ho immaginato proprio nulla. Questo è un pensiero fisso e ci sto perdendo giorni che dovrei anche dedicare agli studi universitari, ma non ci riesco perchè tengo moltissimo a Lino. Anche agli occhi di una persona qualunque è palese che non stia bene, ma a conti fatti di sintomi particolari come stitichezza, vomito, raffreddore o che so io, non ce ne sono. Si comporta in modo molto diverso e sembra spaventato, tutto quello che potevo controllare l'ho controllato di persona, e visto che questa situazione si protrae da Venerdì pomeriggio, mamma e papà hanno finalmente deciso di portarmi dal veterinario per cercare di risolvere il problema.



Non ti rispondo ulterioremente, perchè ho detto già quello che ritenevo di dover dire.
Potresti però, per favore, nell'interesse generale e per arricchiere la sezione salute del forum, dirci il nome della veterinaria esperta in esotici con cui hai parlato e che ti ha dato questa cura " a distanza". Alcuni di noi, vorrebbero, credo , essere certi di NON portarle i criceti e di NON consigliarla.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
SnowEmbrace
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 12
Iscritto il: 13/01/18, 19:26
Sesso: Femmina
Nome reale: Chiara
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Lino
Età: 20
Contatta:

Re: Raffreddore?

Messaggioda SnowEmbrace » 15/01/18, 23:21

La veterinaria è esattamente quella che mi è stata consigliata qui... Agnese Bonatti dell’ospedale veterinario Farnesiana... indipendentemente da come andrà a finire non mi sembra però il caso di reagire così, essendo un’esperta ci avrebbe sicuramente chiesto di portarle il criceto per ulteriori accertamenti se non fosse stata in grado di fornire una diagnosi sul momento, visto che noi dal canto nostro non abbiamo preteso nulla del genere... va beh...
Immagine

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4171
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Raffreddore?

Messaggioda kenzia7 » 15/01/18, 23:27

SnowEmbrace ha scritto:La veterinaria è esattamente quella che mi è stata consigliata qui... Agnese Natti dell’ospedale veterinario Farnesiana... indipendentemente da come andrà a finire non mi sembra però il caso di reagire così, essendo un’esperta ci avrebbe sicuramente chiesto di portarle il criceto per ulteriori accertamenti se non fosse stata in grado di fornire una diagnosi sul momento, visto che noi dal canto nostro non abbiamo preteso nulla del genere... va beh...


Ti ringrazio. Io stessa avevo cercato quella clinica ( NON l'ho consigliata perchè non la conosco, l'ho solo cercata ) per la tua richiesta e adesso non la nominerò più per la cura dei criceti. Non è una questione personale. Non si fanno diagnosi a distanza e non si prescrivono farmaci a distanza, soprattutto per animali così piccini e delicati.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine


Torna a “Salute”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti