Tutti i mesi in diretta con news ed esperti del mondo animale zooplus.it zooplus.de

Possibili incroci tra criceti

Domande sulle varie specie di criceti
Roborovsky
Criceto Corridore
Criceto Corridore
Messaggi: 208
Iscritto il: 25/01/18, 18:18
Sesso: Maschio
Nome reale: Giulio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Furio 23.02.2018
Età: 36

Possibili incroci tra criceti

Messaggioda Roborovsky » 17/03/18, 12:46

Salve a tutti, da un pò di tempo data la peculiarità di colori del manto del mio Robo mi è sorto un dubbio che possa trattarsi di un incrocio tra Robo e WW/Campbell. E' possibile una cosa del genere o si tratta di due specie che non possono accoppiarsi tra loro?
Roborovsky mio piccolo amico, sul ponte 25/01/2018
Nuvoletta cricetina speciale, sul ponte 01/02/2018

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7240
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Aagamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: Possibili incroci tra criceti

Messaggioda franci_fra3 » 17/03/18, 13:29

Da quanto ne so si tratta proprio di specie diverse, probabilmente con un diverso numero di cromosomi, quindi l'incrocio non è possibile :-k
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
franci_fra3
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 7240
Iscritto il: 13/04/09, 12:31
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Pepe (nanetto) e Aagamennone (dorato)
Località: Emilia

Re: Possibili incroci tra criceti

Messaggioda franci_fra3 » 17/03/18, 13:51

Appartengono comunque allo stesso genere Phodopus, mentre il dorato appartiene al genere Mesocricetus.
In teoria, se la differenza genetica non è molta, esiste la possibilità di un incrocio che generi un ibrido sterile: ad esempio mulo e bardotto con 63 cromosomi vengono da cavallo e asino che ne hanno 64 e 62.
Credo che al di là delle caratteristiche fisiche, la differenza tra robo e ww/Campbell sia più consistente, altrimenti- visti i miscugli che fanno nei negozi- saremmo pieni di incroci ;-)
ImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Roborovsky
Criceto Corridore
Criceto Corridore
Messaggi: 208
Iscritto il: 25/01/18, 18:18
Sesso: Maschio
Nome reale: Giulio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Furio 23.02.2018
Età: 36

Re: Possibili incroci tra criceti

Messaggioda Roborovsky » 17/03/18, 15:47

franci_fra3 ha scritto:Appartengono comunque allo stesso genere Phodopus, mentre il dorato appartiene al genere Mesocricetus.
In teoria, se la differenza genetica non è molta, esiste la possibilità di un incrocio che generi un ibrido sterile: ad esempio mulo e bardotto con 63 cromosomi vengono da cavallo e asino che ne hanno 64 e 62.
Credo che al di là delle caratteristiche fisiche, la differenza tra robo e ww/Campbell sia più consistente, altrimenti- visti i miscugli che fanno nei negozi- saremmo pieni di incroci ;-)

Wow grazie per la spiegazione scientifica ed accurata =D> io sono un biologo, non potevi farmi più felice parlandomi in questi termini :lol:
Roborovsky mio piccolo amico, sul ponte 25/01/2018
Nuvoletta cricetina speciale, sul ponte 01/02/2018

Avatar utente
Asclepio
Criceto Rosicchiatore
Criceto Rosicchiatore
Messaggi: 60
Iscritto il: 23/11/16, 22:33
Sesso: Maschio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Alan

Re: Possibili incroci tra criceti

Messaggioda Asclepio » 02/05/18, 16:53

Ciao, ripesco questo topic di qualche tempo fa per amor di scienza, dato che mi ha incuriosito.
Purtroppo ho trovato poco di significativamente scientifico, ma sia wikipedia sia alcuni forum americani dicono che l'unico ibrido possibile è tra campbell e winter white e che non è possibile incrociare roborovskij con altre specie. Sostanzialmente (un po' come nel caso dei dorati) sono troppo diversi già dal punto di vista fenotipico (= la struttura, l'aspetto del criceto) per cui anche da un punto di vista genetico è difficile tale incrocio (e anche per diverso sviluppo, tempi di gestazione, ecc.).

Piuttosto, anche per i roborovskij esistono una serie di mutazioni per il colore del manto (sulla pagina di wikipedia inglese sui roborovskij le trovi). Queste variazioni probabilmente sono state selezionate in cattività (ma credo che possano presentarsi anche in natura con frequenze mooolto basse). Ho visto che Furio è molto bianco anziché con il dorso interamente marroncino (colorazione agouti, quella classica del wild type presente in natura) quindi nel suo caso si parla di colorazione pied/mottled = pezzato.
Quindi penso si tratti di una mutazione del colore e non un ibrido, con ottime probabilità.

In ogni caso colgo l'occasione per dare il benvenuto a Furio, mi ricordo bene tutta la faccenda, e anche se non ho più scritto per vari impegni ogni tanto leggevo il forum... sono contento che finalmente sia arrivato il nuovo cricio :D
Tra l'altro mi piacciono tanto esteticamente i roborosvkij con la faccia tutta bianca :)

Roborovsky
Criceto Corridore
Criceto Corridore
Messaggi: 208
Iscritto il: 25/01/18, 18:18
Sesso: Maschio
Nome reale: Giulio
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Furio 23.02.2018
Età: 36

Re: Possibili incroci tra criceti

Messaggioda Roborovsky » 02/05/18, 20:44

Grazie mille per la delucidazione esaustiva, fa sempre piacere saperne di più su questi adorabili pelosetto. Personalmente ti faccio anche i miei complimenti per la chiarezza espositiva ;-)
Roborovsky mio piccolo amico, sul ponte 25/01/2018
Nuvoletta cricetina speciale, sul ponte 01/02/2018


Torna a “Winter White, Campbell, Dorato......”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite