Tutti i mesi in diretta con news ed esperti del mondo animale zooplus.it zooplus.de

Dorato

Domande sulle varie specie di criceti
Margherita
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 25
Iscritto il: 02/01/16, 13:56
Sesso: Femmina
Nome reale: Margherita
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Shioino

Dorato

Messaggioda Margherita » 21/01/16, 12:54

Ciao a tutti. Io ho sempre avuto ed ho tuttora un criceto winter White. Vorrei prendere anche un criceto dorato (in gabbie separate ovviamente) e vorrei sapere quali sono le differenze caratteriali tra i due. Grazie in anticipo 5675

Avatar utente
brioche24
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5194
Iscritto il: 23/12/14, 11:31
Sesso: Femmina
Nome reale: Sandra
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: GINO
Età: 37

Re: Dorato

Messaggioda brioche24 » 21/01/16, 13:22

Ciao.
Dal punto di vista gestionale un dorato é decisamente diverso. Occorre un habitat più grande e perciò anche una ruota più grande. E ogni giorno ha bisogno di uscire a passeggiare in una stanza sicura senza pericoli almeno una oretta. Quindi occorre avere questa disponibilità. Tenendo anche conto che un dorato é decisamente diverso fisicamente. È più forte e con più capacità.
Caratterialmente, ognuno fa per sé, proprio come i nanetti. Ma comunque in generale non sono schivi.

✿ §åñÐrå & ßrïð¢hê ✿
Immagine Immagine
Immagine

Avatar utente
stefyg96
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 5611
Iscritto il: 09/01/11, 15:48
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 0
Località: trento
Età: 21

Re: Dorato

Messaggioda stefyg96 » 21/01/16, 20:00

Ciao,
Quoto quello che ha detto brioches.
Più precisamente il dorato ha bisogno di una gabbia almeno 80x50 ma meglio se più grande, la ruota deve essere di 28 cm.
Ognuno ha il proprio carattere, ma in generale sono piuttosto socievoli.
adottare un cane anziano è una di quelle esperienze che cambiano la vita in meglio. Credetemi!

La gente mi chiama "pazza", ma io preferisco "una matematica"

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17713
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: Dorato

Messaggioda Rowena » 21/01/16, 20:28

E' molto diverso avere un dorato o un nanetto.
A parte la dimensione della gabbia (gli 80x50 cm sono il minimo risigatissimo, i 60x40 dei ww e dei Campbell. Hanno proprio bisogno di un habitat più grande), la ruota grande, casetta e accessori (i tubi devono essere di 6 cm di diametro, quelli della Fop da 5 cm non vanno bene).
Per l'alimentazione non ci sono particolari differenze, la mia doratina Efna mangia esattamente le stesse cose che mangiano gli altri 4 nanetti, solo un po' di più.
Un dorato ha bisogno di uscire a girare almeno un'ora al giorno. E' proprio una sua necessità e questa è la cosa più impegnativa. Va fatto tutti i giorni, meglio più di un'ora e se è un dorato dormiglione che si sveglia alla sera tardi, certe volte diventa pesante.
Mettere una stanza in sicurezza a prova di dorato, non è cosa da improvvisare.
Un dorato è più grande, ha delle abilità fisiche non da poco, si infila ovunque e si arrampica ovunque.
Basta che ci sia uno spazio di un paio di cm, riesce ad arrampicarsi sulle pareti completamente lisce facendo leva sulla schiena, e sale anche in fretta.
Le barriere che lo fermano devono essere solide e non scavabili.
Per mettere la stanza in sicurezza per la mia prima doratina Mefi, mi ero dovuta armare di listelli di legno spessi 2 cm e di avvitatore. Dopo di che avevo potuta lasciarle campo libero tutta la notte.
Fare un recinto per un dorato è tosta, o si prendono dei bei pannelli di legno spesso, o il pelosetto evade. Magari ci mette dei giorni per riuscirci, ma è sicuro che lo fa.
Sono anche molto caparbi, se intuiscono un qualcosa da esplorare, lavorano con molto impegno per giorni e giorni, sino a quando non raggiungono l'agognato obiettivo. Nulla li fa desistere.

Però sono dolcissimi, sono bravissimi a farsi adorare. Tanti non apprezzano di essere presi in mano, ma a poco a poco interagiscono col proprio umano con una tenerezza unica.
E sono delicatissimi: un nanetto strappa il pinolo trattenuto dalle dita con tutta la forza che ha, violentemente. Un dorato lo afferra con una delicatezza sorprendente.

Margherita
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 25
Iscritto il: 02/01/16, 13:56
Sesso: Femmina
Nome reale: Margherita
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Shioino

Re: Dorato

Messaggioda Margherita » 25/01/16, 15:23

ok grazie mille.. ultima cosa io da piccola avevo già avuto due cricetini ma ovviamente erano di mia mamma era lei che li accudiva. adesso shioino il winter white che ho è il primo vero e proprio criceto che possiedo io. E con lui ho un rapporto meraviglioso. era molto piccolino quando l ho preso e non ha mai e poi mai avuto paura di me.. nemmeno se faccio movimenti improvvisi o se gli corro incontro. siamo davvero affiatati.. quando lo lascio libero per la camera mi cerca si fa coccolare gioca con me si fa capire quando vuole uscire dalla gabbia.. peccato che non sia altrettanto contento di ritornarci. . ecco volevo sapere se un rapporto del genere si poteva costruire anche con un criceto dorato

Avatar utente
Muscipula
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1141
Iscritto il: 03/05/15, 11:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Laura
Criceti che vivono con me: 2
Si chiamano: Vladimir Toposkevic I Zar della mensola ♂
Ninfadora Tonks ♀
Età: 28

Re: Dorato

Messaggioda Muscipula » 25/01/16, 15:31

Margherita ha scritto:ok grazie mille.. ultima cosa io da piccola avevo già avuto due cricetini ma ovviamente erano di mia mamma era lei che li accudiva. adesso shioino il winter white che ho è il primo vero e proprio criceto che possiedo io. E con lui ho un rapporto meraviglioso. era molto piccolino quando l ho preso e non ha mai e poi mai avuto paura di me.. nemmeno se faccio movimenti improvvisi o se gli corro incontro. siamo davvero affiatati.. quando lo lascio libero per la camera mi cerca si fa coccolare gioca con me si fa capire quando vuole uscire dalla gabbia.. peccato che non sia altrettanto contento di ritornarci. . ecco volevo sapere se un rapporto del genere si poteva costruire anche con un criceto dorato


Forse ancora di più ma tutto dipende dal grado di affiatamento. Non tutti gli animali sono uguali nemmeno della stessa specie :)
Immagine
Immagine

Margherita
Criceto Dormiglione
Criceto Dormiglione
Messaggi: 25
Iscritto il: 02/01/16, 13:56
Sesso: Femmina
Nome reale: Margherita
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Shioino

Re: Dorato

Messaggioda Margherita » 25/01/16, 15:38

Grazie a tutti:*:)

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17713
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: Dorato

Messaggioda Rowena » 25/01/16, 16:25

Ogni singolo animale é diverso dagli altri.
Ma in generale i dorati sono particolari rispetto ai nanetti.
Spesso non apprezzano di essere presi in mano, ma sono dolcissimi. Interagiscono tantissimo col loro umano, ma vogliono gestire le cose loro. Avere le zampine ben piantate sulla lettiera o per terra..
Spesso fanno tutta una serie di versetti, intelligenti, dolcissimi, di una delicatezza unica.
Si fanno proprio amare 8yuh


Torna a “Winter White, Campbell, Dorato......”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite