Tutti i mesi in diretta con news ed esperti del mondo animale zooplus.it zooplus.de

Chiariamento specie

Domande sulle varie specie di criceti
Avatar utente
Betta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1948
Iscritto il: 07/04/13, 20:18
Sesso: Femmina

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Betta » 27/07/15, 12:44

Aldilà del discorso dell'inverno, ti consiglio di mettere in sicurezza il recinto (che è bellissimo, per altro).
Ci sono tantissimi casi di animali predati anche in zone urbane e apparentemente tranquille in cui improvvisamente (dopo anni di pacifica vita all'aperto) sono comparsi predatori che, a dispetto di ogni immaginazione, si sono spinti fino ai centri abitati, facendo strage.
Questo a volte dipende da progetti di ripopolamento della fauna locale.

E' importante che la recinzione sia interrata di almeno 50/100 cm nel terreno (rete compresa), che il perimetro sia di rete metallica a maglie strette e che ci sia una protezione anche dall'alto.
Animali si nasce.. Umani si diventa..

Patty81
Criceto Scavatore
Criceto Scavatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/07/15, 13:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Patrizia
Criceti che vivono con me: 0
Età: 36

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Patty81 » 27/07/15, 13:37

Sono qui da sei anni, e da almeno 4 ho le galline libere, nessuna volpe è mai entrata in giardino, le fronde del gelso proteggono da attacchi dall'alto da parte di poiane, i ratti sono uccisi dai miei gatti, l'unico gallo che ho perso è stato perché è entrato in casa nel momento in cui avevo ospite un cane, fosse rimasto in giardino sarebbe ancora vivo. Anche quando ho i pulcini liberi, sotto la chioccia, non possono uscire dal giardino, ho recintato tutto con rete a maglie strette proprio per evitare la loro fuga, e se non hanno trovato un mio per uscire loro...

Avatar utente
Betta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1948
Iscritto il: 07/04/13, 20:18
Sesso: Femmina

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Betta » 27/07/15, 13:47

Ovviamente il discorso e il pericolo riguarda tutti gli "animali preda" incapaci di difendersi come dei veri selvatici.
Secondo me, rischiare non vale mai la pena.

https://www.youtube.com/watch?v=9kqgLtYQrTY
Animali si nasce.. Umani si diventa..

Avatar utente
ghieta
Capo Criceto
Capo Criceto
Messaggi: 978
Iscritto il: 02/06/14, 17:58
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1

Re: R: Chiariamento specie

Messaggioda ghieta » 27/07/15, 14:04

Non si può nemmeno far vivere tutti gli animali dentro casa x paura dei rischi però. Anche il miglior pollaio potrebbe cedere sotto le unghie di una volta affamata, la miglior recinzione sotto le spinte di un cinghiale..ma allora che si fa, ci teniamo in casa galline e polli? I miei gatti sono liberi in giardino, consapevole che potrebbero finire in strada o pedrati. Ma a me quei gatti che passano tutta la loro vita in un trilocale fanno tristezza, quindi mi accollo il rischio.
Immagine

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17710
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: R: Chiariamento specie

Messaggioda Rowena » 27/07/15, 14:16

ghieta ha scritto:Non si può nemmeno far vivere tutti gli animali dentro casa x paura dei rischi però. Anche il miglior pollaio potrebbe cedere sotto le unghie di una volta affamata, la miglior recinzione sotto le spinte di un cinghiale..ma allora che si fa, ci teniamo in casa galline e polli? I miei gatti sono liberi in giardino, consapevole che potrebbero finire in strada o pedrati. Ma a me quei gatti che passano tutta la loro vita in un trilocale fanno tristezza, quindi mi accollo il rischio.

Però Ghieta, i gatti sono predatori e sono in grado di gestirsi tutta una serie di pericoli, anche se possono essere vittime di incidenti. Animali come le cavie e i conigli, sono prede che da innumerevoli generazioni, hanno perso le capacità di gestire le situazioni di pericolo. Almeno provarci.
Un conto sono gli animali selvatici, ben altro sono animali tenuti in cattività da innumerevoli generazioni. Le cavie, addirittura sono una "specie" selezionata in millenni di allevamenti fatti dall'uomo.
E in generale la situazione degli animali che sono prede è ben diversa da quella degli animali che sono predatori.

Patty81
Criceto Scavatore
Criceto Scavatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/07/15, 13:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Patrizia
Criceti che vivono con me: 0
Età: 36

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Patty81 » 27/07/15, 14:18

Ma non ho capito che è successo agli animali della tipa?, come li ha trovati? Gli animali selvatici da lei menzionati non possono essere stati, nessun animale selvatico caccia e uccide il gatto, neanche la volpe ( si, mi sono informata chiedendo a un esperto che vive sulle montagne per studiarle...che bella vita e che invidia che mi fa)! Figurati la donnola che è più piccola...chissà se ha pensato che possa essere stato l'uomo ad avvelenarli tutti, cosa purtroppo molto frequente...più frequente di attacchi di selvatici in area cittadina!
Se arriva la cattiveria, non c'è rifugio ( una cosa è certa, se i miei animali muoiono tutti, almeno a uno faccio fare un autopsia, non esiste che io non sappia che è successo...giusto per accettare l'idea.)
I conigli poi vanno vaccinati, altrimenti si ammalano..

Avatar utente
Betta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1948
Iscritto il: 07/04/13, 20:18
Sesso: Femmina

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Betta » 27/07/15, 14:32

La gatta non è stata cacciata, ma è probabilmente morta per lo spavento (era molto anziana) ma sono state comunque ritrovate delle ferite sul suo corpo.
I conigli (regolarmente vaccinati, te lo assicuro) sono stati trovati morti per ferite mortali (preferisco non descrivere i particolari, ma sono stati evidentemente vittima di predazione, il tutto confermato dal veterinario al quale Federica aveva portato i corpi dei piccoli per capire cosa fosse successo).
Riguardo alle donnole, concordo con te, sono animali piccoli, agili che non lasciano scampo, per questo solitamente si consiglia una rete metallica a maglie strette.

Concordo sulla scelta di tenere animali liberi in giardino se si ha la possibilità di farlo, ma altrettanto penso che sia doveroso farlo calcolando tutti i reali pericoli che questa scelta comporta e regolarsi di conseguenza (dal freddo invernale ai predatori).
Animali si nasce.. Umani si diventa..

Avatar utente
kenzia7
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 4232
Iscritto il: 18/11/13, 21:08
Sesso: Femmina
Criceti che vivono con me: 1
Si chiamano: Timmy

Re: Chiariamento specie

Messaggioda kenzia7 » 27/07/15, 14:37

In ogni cosa, o quasi, c'è un rischio, si cerca di ridurre i rischi al minimo e poi si fa una scelta. Certamente vedere le caviette in giardino a me fa piacere, le preferisco lì che non in una stanza col pile. Comunque, sono certa che tra le direttive di aae , che ha fatto un'ispezione, e i consigli di amica cavia , sarà uscita fuori una buona sistemazione. :) Su Amica cavia si trovano tanti tipi di sistemazione, ci sono anche persone con le caviette tenute fuori, loro sconsigliano questa sistemazione ai neofiti, ma tra gli esperti alcuni le tengono fuori, con tutte le accortezze del caso ( predatori e temperatura ).

PS: Anche io ero su amica cavia... ero indecisa tra cavia e cricio, ed ero anche io ero in lista come affidataria aae. A proposito, causa mancanza cronica di staffette, possono passare mesi prima che ti chiamino per affidarti un animale, con me si fecero vivi dopo oltre 6 mesi, ma all'epoca avevo già Grisù e declinai.
Timmy: con me da marzo 2018
Paolina: settembre 2015 - maggio 2018 flower
Grisù: luglio 2013 - novembre 2015 flower

ImmagineImmagineImmagine

Patty81
Criceto Scavatore
Criceto Scavatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/07/15, 13:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Patrizia
Criceti che vivono con me: 0
Età: 36

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Patty81 » 27/07/15, 14:37

Ma dai, un gatto non si spaventa mica,o meglio, se si spaventa scappa o si nasconde, è lui uno dei predatori maggiori, e nessuno caccia per lasciare li le carcasse, l'unico è l'uomo, o il cane ( che non è un animale selvatico.... )comunque, Povere bestie. Che morte inutile e assurda!

Avatar utente
Betta
Criceto d'Argento
Criceto d'Argento
Messaggi: 1948
Iscritto il: 07/04/13, 20:18
Sesso: Femmina

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Betta » 27/07/15, 14:45

Invece capita che gli animali selvatici lascino lì le prede se vengono disturbati, tieni conto che in questo caso si parla di un centro abitato.
Boh.. francamente non capisco tutte queste resistenze, semplicemente ti si sta facendo riflettere sui rischi che certe decisioni comportano.
Spero che non accada mai niente ai tuoi anche se a volte solo sbattendoci il naso si impara veramente la lezione.
Animali si nasce.. Umani si diventa..

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17710
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Rowena » 27/07/15, 14:50

Patty81 ha scritto: comunque, Povere bestie. Che morte inutile e assurda!

Infatti, povere creature.
Perché allora non evitare i pericoli.....
In fin dei conti anche ai nostri animali piacciono le comodità della casa............... Esattamente come a noi......... e poi apprezzano le uscite in giardino (decisamente più gestibili per la sicurezza), esattamente come noi.
Sono animali che teniamo come pet, mica animali selvatici che hanno bisogno di vivere nel loro ambiente naturale, che noi dobbiamo sforzarci di preservare.....................

Patty81
Criceto Scavatore
Criceto Scavatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/07/15, 13:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Patrizia
Criceti che vivono con me: 0
Età: 36

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Patty81 » 27/07/15, 15:07

Forse perché anche le mie galline sono animali ornamentali, nane, piumose, le chiamo e arrivano, si fanno accarezzare,si fidano di me, e non riescono a scappare veloci come le cavie,ho nascondigli ovunque per loro due, le galline hanno solo il pollaio. Se portassi a casa Dante e Ariel per ragioni di sicurezza, come farei a lasciar fuori Anacleto, Bianca e Isabella?Ho la certezza che sia sicuro fuori per loro ( visto la fine del primo gallo, è decisamente più sicuro che in casa) ho pensato a tutto, non c'è nulla lasciato al caso, anche il cibo delle galline ho inventato un sistema rialzato per evitare che Dante e Ariel mangino troppo grano e cereali, ho pensato e ripensato, ho aspettato e alla fine ho deciso. Tutto qui.

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17710
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Rowena » 27/07/15, 15:23

Patty81 ha scritto:Forse perché anche le mie galline sono animali ornamentali, nane, piumose, le chiamo e arrivano, si fanno accarezzare,si fidano di me, e non riescono a scappare veloci come le cavie,ho nascondigli ovunque per loro due, le galline hanno solo il pollaio. Se portassi a casa Dante e Ariel per ragioni di sicurezza, come farei a lasciar fuori Anacleto, Bianca e Isabella?Ho la certezza che sia sicuro fuori per loro ( visto la fine del primo gallo, è decisamente più sicuro che in casa) ho pensato a tutto, non c'è nulla lasciato al caso, anche il cibo delle galline ho inventato un sistema rialzato per evitare che Dante e Ariel mangino troppo grano e cereali, ho pensato e ripensato, ho aspettato e alla fine ho deciso. Tutto qui.

Le galline già non hanno il problema che hanno le cavie, che non cresce loro il sottopelo folto e che quindi hanno problemi seri con le temperature basse in inverno.
Le galline, anche se non volano, svolazzano e sono in grado di salire in altro. Hanno ben altre capacità di sfuggire di una cavia.

Io sono cresciuta in una casa col giardino e una famiglia che teneva molto male gli animali. Volpi, faine......... E io piangevo. Col piffero, le velleità bucoliche per i pet.
Ho chiuso con certe cose. Se prima non sistemo le cose in modo da essere sicura al mille per cento, sia per la sicurezza, che per la qualità della vita, non prendo un animale.

Patty81
Criceto Scavatore
Criceto Scavatore
Messaggi: 132
Iscritto il: 17/07/15, 13:42
Sesso: Femmina
Nome reale: Patrizia
Criceti che vivono con me: 0
Età: 36

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Patty81 » 27/07/15, 18:04

Le moroseta non hanno penne, ma piume, e non volano, non si alzano neanche di 30 cm. È il motivo per cui le ho prese, le altre razze di gallina si fa voli, e alcune addirittura dormono sugli alberi.

Inviato dal mio ALCATEL ONE TOUCH 5036D utilizzando Tapatalk

-- 27/07/15, 18:53 --

[quote="Betta" Boh.. francamente non capisco tutte queste resistenze, semplicemente ti si sta facendo riflettere sui rischi che certe decisioni comportano.
Spero che non accada mai niente ai tuoi anche se a volte solo sbattendoci il naso si impara veramente la lezione.[/quote]
Non sto facendo resistenza, sto cercando di spiegare che i miei animali non sono in pericolo, non rischiano attacchi da parte di predatori, sembra invece che non ci credete.

Avatar utente
Rowena
Criceto d'oro
Criceto d'oro
Messaggi: 17710
Iscritto il: 06/03/14, 12:05
Sesso: Femmina
Nome reale: Anto
Criceti che vivono con me: 4
Si chiamano: Seikō, Squitzy, Pedro, Efna
Località: Genova

Re: Chiariamento specie

Messaggioda Rowena » 27/07/15, 19:48

Patty81 ha scritto:Le moroseta non hanno penne, ma piume, e non volano, non si alzano neanche di 30 cm. È il motivo per cui le ho prese, le altre razze di gallina si fa voli, e alcune addirittura dormono sugli alberi.

Non conoscevo queste galline, si impara sempre qualcosa.
Ma allora sono anche molto delicate, infatti mi ero stupita del gallo con i problemi in bocca e della gallina con i problemi all'apparato respiratorio...... Due su tre.
Finisce che anche loro devono avere un habitat estremamente riparato.
Non ho idea di che cosa si debba fare per tenere bene le galline.
Ma cosa fai?
Le fai covare e poi vendi i pulcini?


Torna a “Winter White, Campbell, Dorato......”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite